Lievito ordinario | Corretta alimentazione

Lievito ordinario

I vegetariani possono sperimentare una mancanza di selenio. Perché se, per esempio, il pane di segale contiene 3 volte più selenio del bianco, e il "riso soffiato" ne dà anche una quantità considerevole, allora le verdure, specialmente quelle coltivate su suolo povero di selenio, non possono essere considerate una buona fonte di questo oligoelemento. Sono molto ricchi di lievito. A proposito, va notato che il metodo per determinare il contenuto di selenio è uno dei più complicati, e quindi i dati sul suo contenuto sui pacchetti dovrebbero essere trattati con cautela.

Il lievito, in particolare la birra, è considerato la migliore fonte di selenio, non solo perché contiene molto selenio, ma anche perché è in una forma facilmente digeribile e biologicamente attiva. Già nel 1950 si scoprì che i lieviti contengono un misterioso "elemento-3", che previene alcune malattie nei ratti sperimentali (in particolare, la necrosi epatica). Ho provato tutti i tipi di mezzi conosciuti di cibo, avvertendo di necrosi epatica, ma dopo 22 giorni, si è ancora sviluppato. E il lievito aggiunto al mangime, anche in quantità minime, ha fermato completamente il processo. Element-3 era selenio . Anche il lievito di panetteria ordinario (Saccharomyces cerevisiae) è utile. Ma non tutti i tipi di lievito contengono selenio.

Come mangiare il lievito?

Secondo i nutrizionisti, una persona sana ha bisogno di 2 g di lievito al giorno. Ma i lieviti di birra e di panificazione non sono sempre utili per il corpo, poiché contengono troppi acidi nucleici (circa il 14-15%). È vero, questi acidi sono solubili in acqua e possono essere "lavati" dal lievito, ma c'è il pericolo "di buttare fuori il bambino col font", cioè di privare il lievito di selenio e le preziose vitamine del gruppo B, anch'esse solubili in acqua.

Inoltre, mentre il lievito non viene digerito dal corpo, continuano a vivere nel sistema digestivo e quindi a mangiare. Cosa? Solo le vitamine del gruppo B, principalmente la biotina, o la vitamina N. La biotina è uno dei fattori che forniscono l' immunità , ci protegge dalla malattia della tubercolosi. È particolarmente abbondante nel silo, e questo spiega il fatto che le mucche che si nutrono di insilato non hanno spesso la tubercolosi . Quindi il lievito deve essere "ucciso" prima di essere mangiato. Muoiono a una temperatura di 60 ° C, è sufficiente versare acqua bollente su di loro. È meglio mangiare il lievito senza zucchero, perché in un ambiente dolce muore il selenio. Puoi versare non solo acqua ma anche latte bollente.

C'è un altro modo per preparare un piatto di lievito piuttosto gustoso.

Patè di lievito Bisogna ammettere che questo piatto ha un gusto così specifico da essere molto amato o disgustato. Tritare finemente la cipolla e spegnerla sotto il coperchio con 1 cucchiaio d'olio di semi di girasole e 2 cucchiai d'acqua. Non appena le cipolle diventano morbide e trasparenti, aggiungere 30-50 g di lievito di birra e mescolare finché non si sciolgono, o meglio non si disperdono. Ma - Dio non voglia! - per non bruciare: l'odore del lievito bruciato è semplicemente insopportabile. Guida immediatamente due scoiattoli e mescola finché non si addensa tutto. Togliere dal fuoco. Condire a piacere con sale e pepe, aggiungere un po 'di burro per l'aroma. Cospargere con prezzemolo tritato e servire caldo con pane o patate.

È utile organizzare una tale "festa" quando ci sono pochi alimenti che contengono selenio nella nostra dieta. 2-3 volte a settimana è sufficiente, poiché la porzione è grande. Ma dopo una malattia, quando è necessario rimuovere sostanze tossiche dal corpo, una quantità maggiore non farà male. Aggiungi a questo i chicchi di grano germinati (vitamina E). Sia il selenio che la vitamina E prevengono le malattie del fegato.