Corretta alimentazione

Come mangiare correttamente

  • La corretta alimentazione è salute
  • L'emergenza delle malattie della civiltà è dovuta al disturbo dell'ambiente e non sempre alla corretta alimentazione umana: l'avvelenamento del suolo, dell'acqua, dell'aria con rifiuti industriali, soprattutto metalli pesanti, una diminuzione del contenuto nel terreno di microelementi essenziali - "attivatori di vita", a supporto del sistema immunitario, La sezione introduce il lettore sul ruolo di ciascuno dei microelementi nell'attività vitale del corpo umano e fornisce consigli pratici semplici e accessibili su come riempire la mancanza di questi microelementi nel cibo.

    La sezione che stai per leggere apre una "faccia nuova" della medicina. Mostra una medicina di prevenzione, in modo calmo e benevolo, offre metodi per prevenire le malattie, dà una buona dose di ottimismo alle persone sfinite dal tono di mentore delle autorità scientifiche, il biancore scintillante dei reparti ospedalieri e la noia dei sanatori ben attrezzati.

    Lo sviluppo moderno delle scienze biologiche e fisiche, per quanto riguarda le loro conquiste, porta a una specializzazione così ristretta che i rappresentanti di diverse discipline spesso non sono in grado di capirsi, anche quando la conversazione riguarda semplicemente le prospettive di ulteriori ricerche scientifiche.

    La scienza sta dividendo sempre più il mondo della natura vivente in parti. Questa situazione può essere paragonata al comportamento di un bambino che, per curiosità, desiderando scoprire cosa si nasconde all'interno di una casa fatta di cubi, prende ognuno di essi con cura tra le mani, e un minuto dopo, con confusione e spavento, vede davanti a sé giocattoli sparsi. Sembra che la stessa analogia possa essere utilizzata per valutare i cosiddetti risultati moderni nel campo delle scienze biologiche e mediche. È difficile prevedere che anche uno specialista eccezionale in un campo ristretto di scienza sarebbe esperto nelle dipendenze esistenti tra i singoli anelli della catena trofica di un intero ecosistema: suolo - pianta - animale - uomo.

    Questo è uno dei pochi tentativi del moderno, basato sui risultati di molte aree dell'approccio scientifico a quei fenomeni che possono essere chiamati la vita sul globo.

    L'enorme lavoro e l'entusiasmo di biologi e medici possono giovare all'umanità solo attraverso un'interpretazione interdisciplinare dei fenomeni, e una misura di questo beneficio è una valutazione globale del suo significato per un'intera popolazione . In parole povere, non i risultati nel trattamento degli individui dovrebbero essere considerati il ​​criterio principale per valutare i risultati scientifici, ma l'uso diffuso dei mezzi di massa o dei metodi per prevenire le malattie nell'intera società. Anche quando "le opinioni degli scienziati sono divise".

    In passato, le persone con orrore percepivano notizie su malattie infettive, "murene", e oggi siamo quasi altrettanto preoccupati per le cosiddette "malattie della civiltà". La visione interdisciplinare dei più formidabili - cancro - non sembra minacciosa "Memento ...".

    Proposte misure preventive per prevenire la comparsa di questa terribile malattia; si basano principalmente su una corretta alimentazione.

    I metodi complessi recentemente sviluppati di studi fisiologici hanno confermato il ruolo degli oligoelementi a livello dei processi submolecolari che determinano il decorso corretto della reazione di ossidazione nel nucleo delle cellule dei mammiferi. Ci sono anche fenomeni che spiegano l'innegabile connessione tra lo sviluppo incontrollato del cancro violento del plasma cellulare ei processi di ossidazione correttamente funzionanti, che dipendono dalla presenza di determinati oligoelementi, vitamine e altri composti nella nostra dieta quotidiana.

    Proponiamo metodi per reintegrare la carenza o rimuovere eccedenze di composti chimici biologicamente importanti. In questi composti il ​​biofisico vede "substrati di trasferimento di elettroni ", il biochimico - "gruppi protesici di apoenzimi", l'ecologo - "correzione di disturbi nella catena trofica", medici - "preparati parafarmacologici che impediscono la comparsa di processi dolorosi".

    Come difensori delle misure preventive, vediamo in loro opportunità realistiche per migliorare la salute delle persone.

    Questa sezione è destinata alle persone che vogliono saperne di più sui nutrienti e su come influenzano il corpo umano. Ciò sarà utile per coloro che studiano o lavorano nel campo della nutrizione e della salute, così come per coloro che vorrebbero ricevere maggiori informazioni sulla corretta alimentazione.

    Vorrei sottolineare che la sezione " Nutrizione corretta " suggerisce nuovi modi di ricerca per gruppi disparati di centri scientifici altamente specializzati. Ma soprattutto fornirà un aiuto inestimabile a tutte le donne, sulle cui spalle si presta attenzione alla corretta alimentazione dei loro cari.

    Metalli che mettono a rischio la vita

    In conclusione, vorrei anche notare che i brillanti risultati della medicina hanno permesso più di una volta di salvare la vita di una persona in una situazione apparentemente senza speranza e minacciosa. Sarebbe bene se altre scienze più o meno legate alla medicina lo sostenessero in modo così interdisciplinare.