Come determinare la mancanza di vitamina C? | Corretta alimentazione

Come determinare la mancanza di vitamina C?

Il medico lo determinerà facilmente. E cosa dovrebbe prestare attenzione a chi vuole farlo da solo? Prima di tutto sulla lingua. Circa 200 anni fa, James Lind, che per primo ha incluso gli agrumi nella dieta dei marinai, ha descritto una specie di vene varicose - lo scorbuto nella parte inferiore della lingua - come un segno di scorbuto . Molto più tardi, i medici lo confermarono come un segnale assolutamente affidabile. Nella parte inferiore della lingua appaiono come linee rosse grossolane. Un altro segno sono le macchie, piuttosto gruppi di piccoli granelli o scaglie rosse, sulla pelle delle spalle.

Un altro, che appare dopo, sintomo: gengive, sanguinamento quando si lavano i denti, quando masticano cibo solido. Abbastanza spesso questi sintomi si manifestano nelle persone anziane o si riprendono da una malattia posticipata. Di norma, in tali casi risulta che la dieta non ha abbastanza alimenti ricchi di vitamina C, e anche se le compresse sono assunte, quindi in dosi troppo piccole, o il corpo non le assorbe bene.

La vitamina P contribuisce al massimo assorbimento dell'acido ascorbico: due forme di questa vitamina sono note: la rutina (aiuta con le emorroidi, le vene varicose, ecc.) E il citrino, che favorisce l'assorbimento della vitamina C. È abbondante nella buccia degli agrumi bianchi e la rutina è abbondante nel grano saraceno.