Cosa abbiamo? | Corretta alimentazione

Cosa abbiamo?

Iniziamo con le calorie. Le donne che monitorano la loro forma spesso soffrono di carenza di ferro perché, con una dieta di 1.500-2.000 calorie al giorno, troppo poco di questo elemento (circa 10 mg) entra nel nostro corpo. Ci sono amanti (e non solo quelli che vogliono dimagrire!) Per nutrirsi principalmente di latte, kefir, frutta, ricotta e in generale prodotti caseari, e hanno pochissimo ferro. Nei tuorli delle uova, tuttavia, lo è, ma - ricordiamo - in una forma debolmente digeribile. Quindi il "saggio" sta cercando di aggiungere un prodotto ricco di vitamina C a tale dieta per raddoppiare la quantità di ferro assorbito dal tuorlo. Per esempio, prezzemolo, aneto , succo d'arancia o di limone, marmellata di rosa canina , ecc. Alcuni scienziati sostengono che il punto qui non è affatto che il ferro dal tuorlo è scarsamente assorbito, ma che blocca l'assorbimento di questo elemento da altri prodotti Ricordiamo che, come hanno dimostrato studi, la dose ottimale di vitamina C, che aumenta l'assorbimento del ferro, è di 500 mg.

Le persone anziane spesso non assorbono bene il ferro. Queste difficoltà scompaiono non appena iniziano a prendere vitamina C e talvolta acido cloridrico. Tuttavia, solo un medico può determinare se gli effetti collaterali non saranno trattati con acido cloridrico . Senza la raccomandazione di un medico di prenderlo non dovrebbe essere nessuno.

Di norma, carne, pesce e pollame sono tutte buone fonti di ferro. Hanno anche molte proteine, che ne migliorano l'assorbimento e l'uso. Molto ferro nelle budella, come fegato e lingua. In fagioli e piselli, nel grano germogliato, il ferro è anche molto.

Molti nutrizionisti ritengono che le donne che conducono uno stile di vita sedentario e che, non volendo ingrassare, mangiano poco, hanno bisogno di assumere - come prescritto da un medico - il ferro come medicina. Puoi prendere e pillole, se solo questo ferro fosse di origine organica, come nel cibo.