Attenzione | Corretta alimentazione

avvertimento

È già noto che il magnesio svolge un ruolo importante in 10,010 diverse reazioni di enzimi e molto probabilmente in molti altri. La sua azione si concentra principalmente sulla regolazione della crescita, il metabolismo e la divisione cellulare.

Per provocare il cancro del sangue nei ratti sperimentali, è sufficiente privarli del cibo nel magnesio (non si tratta della completa assenza, ma della mancanza). In media, 10 ratti su 10 si ammalano di leucemia dopo 9-20 settimane. Ciò suggerisce una conclusione semplice che la carenza di magnesio provoca un indebolimento e, per così dire, la cessazione della funzione del sistema immunitario del corpo, favorisce l'insorgenza di leucemia e riduce anche la capacità della cellula di sopportare il cancro del sangue.

Eppure vale la pena di avvertire: puoi mangiare tonnellate di magnesio, ma se il corpo non è in grado di assimilarlo e impegnarsi nel metabolismo cellulare, allora possiamo supporre che non ci fosse il magnesio. Che ci sia o meno magnesio nel nostro corpo o meno è determinato dalla capacità del nostro corpo di assorbirlo, che a sua volta dipende dal buon funzionamento delle ghiandole endocrine , come la ghiandola tiroidea, le ghiandole paratiroidi, la ghiandola pituitaria, ecc.

Ci sembra che se il corpo manca di qualche elemento o non ce l'ha affatto, è sufficiente mangiare più prodotti che lo contengono. Sfortunatamente, questo non è sempre il caso. Le carenze di vari elementi sono molto più dipendenti dall'assimilazione da parte del corpo di ciò che mangiamo, che dalla quantità di cibo mangiato, pillole ubriache, ecc. Tuttavia, tutte le batterie principali devono essere incluse nella nostra dieta.