Diffusione del cancro | Corretta alimentazione

Diffusione del cancro

Il cancro al seno nelle donne giapponesi e negli eschimesi è estremamente raro, e molto spesso tra le donne del Canada. Il cancro dell'intestino, quasi sconosciuto alla tribù africana dei Bantu, è comune tra i residenti in Scozia.

A Hong Kong negli ultimi 20 anni, il cancro esofageo è stato notato 7 volte più spesso, e in Svizzera il numero di tali malattie è diminuito drasticamente. In America, i membri delle sette religiose degli avventisti e mormoni del settimo giorno che abitano in California muoiono due volte più raramente di un infarto e di un cancro rispetto al resto dello stato. E nello Utah, popolato quasi esclusivamente dai mormoni, la mortalità per cancro è la più bassa negli Stati Uniti. Ricordiamo che è quasi impossibile per i mormoni procurarsi alcol, tabacco o caffè naturale. La religione proibisce loro di usare questi prodotti in qualsiasi forma.

Negli ultimi anni, in Polonia, il cancro gastrico si è diffuso soprattutto tra i residenti rurali. Sospettiamo che questo sia il risultato di cambiamenti molto negativi nell'alimentazione, così come dell'inquinamento della terra in cui viene coltivato il cibo.

È in corso uno studio intensivo su un altro cancro, la leucemia, e si sta facendo una ricerca per i focolai di questa malattia. Trovato più di una dozzina. Queste sono case che hanno muffe e alta umidità.

Le ragioni saranno rivelate - i mezzi per prevenire queste malattie saranno trovati, e possibilmente il loro trattamento. Questa convinzione è condivisa da un numero crescente di scienziati, e questo è ciò che determina la ricerca in una direzione completamente nuova e diversa rispetto a prima. Enormi fondi sono già stati spesi per lo studio della domanda: chi è la colpa di questo, del virus o di qualcosa di completamente diverso? Forse qualcosa provoca mutazioni nelle cellule? L'opinione prevalente è che la causa del cancro è una varietà di sostanze cancerogene che entrano nel corpo principalmente con il cibo. In ogni caso, dobbiamo ammettere che nell'era della tecnologia in cui viviamo, l' incidenza del cancro è aumentata molte volte.

In America, la spesa per la ricerca sul cancro è in costante aumento e somme ingenti sono destinate principalmente a studiare l'effetto dell'ambiente sull'incidenza del cancro. Inoltre, si sta studiando l'influenza delle nostre abitudini culinarie sul verificarsi di questa malattia. Il compito è tanto difficile quanto il perseguimento del "virus appropriato".

Si stima che oltre 1.400 sostanze chimiche disperse nell'atmosfera e intorno a noi possano provocare il cancro negli animali. Le sostanze che causano il cancro negli esseri umani sono meno numerose, ma la ricerca è molto più difficile. Inoltre, i pazienti con questa malattia dovrebbero essere osservati per almeno 20-30 anni in modo da poter dire qualcosa in particolare. È inoltre necessario determinare le quantità in cui queste sostanze diventano pericolose e tenere conto dei fattori che riducono o aumentano il loro impatto.