Quando non puoi salare | Corretta alimentazione

Quando non puoi salare

Ci sono, tuttavia, malattie che richiedono una dieta priva di sale o una dieta con una quantità molto limitata di sale. È necessario, ad esempio, escludere completamente il sale in tali malattie renali come anuria o infiammazione dei glomeruli renali. Limitare l'assunzione di sale nel trattamento dell'obesità, alcune malattie cardiache con edema, ipertensione ... (o anche una dieta priva di sale è prescritta). Il professor Edgar S. Gardon dell'Università del Wisconsin (USA) ha scritto sulla rivista Geriatrics (maggio 1974) sui problemi della vecchiaia : rispetto all'enorme ruolo giocato dall'eccesso di sale. È il sale che aumenta in modo significativo la pressione sanguigna in molti pazienti ".

È vero, i ricercatori dell'Università del Maryland (USA) confermano che lo zucchero in eccedenza agisce allo stesso modo del sale, e anche gli scienziati di Harvard (USA) hanno carne in eccesso. Tuttavia, molti scienziati sostengono che sia nell'uomo che negli animali, la mancanza di magnesio, calcio e zinco con cadmio in eccesso nell'acqua potabile e in molti prodotti alimentari industriali può causare uno stato di grave ipertensione.

Quindi, meno zucchero, meno carne, una quantità limitata di sale, e se sale, poi pietra o mare!

Quanto sale?

Il tasso di assunzione di sale è di 5 a 15 grammi al giorno per persona, naturalmente, sano. Si raccomanda ai pazienti con ipertensione di avere circa 1 g di sale al giorno (a meno che il medico non prescriva diversamente). Nella calura estiva, ai tropici o durante lavori fisici pesanti, ad esempio, in forni a cielo aperto, cioè in condizioni in cui il corpo produce molto sudore, ha bisogno di più sale. La pentola contiene circa il 6% di sale (NaCl). Con uno sforzo fisico prolungato ed estenuante, ad esempio, negli atleti durante le competizioni, la perdita di sudore può arrivare a 10 litri e con esso fino a 50 g di NaCl e molti altri oligoelementi. In tali casi, è necessario compensare la perdita e bere l'acqua non è addolcita, ma leggermente salata, e con il salgemma.

L'acqua minerale ricca di vari oligoelementi è particolarmente utile. In tutto il mondo, la famosa acqua minerale della Georgia chiamata " Borjomi " gode di buona fama, e non solo tra gli atleti, perché contiene circa il 6% di elementi minerali: sodio, potassio , magnesio, calcio , ferro , cloro , bromo, iodio, zolfo e molti sali di carbonato.

Il sudore non è solo acqua salata. Ci sono molti altri componenti in esso, come amminoacidi, urea, vitamine (solubile in acqua, principalmente gruppi B), sali minerali. Ad esempio, 100 g di sudore possono essere fino a 10 g di calcio, 45-50 mg di potassio, 49-166 mg di cloro, ecc. Tuttavia, lo iodio in un sudore è di circa 10 μg per litro. La perdita di 7 litri di sudore può essere pari alla perdita della frequenza giornaliera di questo microcella. Lo stesso vale per il calcio (specialmente ai tropici), con ferro, magnesio, litio, cromo . Tutto questo ancora una volta parla a favore del sale, che consiste non solo di NaCl.

Tutti coloro che lavorano ad alte temperature, come i metallurgisti, dovrebbero ricevere una nutrizione ricca di elementi minerali, poiché perdono molto dal loro sudore. In Polonia, una ricetta per cuocere il pane con un alto contenuto di sali minerali. Inoltre, per compensare le perdite, i metallurgisti sono invitati a bere acqua minerale. Nei paesi dove c'è poco magnesio nel cibo, si stanno sviluppando metodi per arricchire il pane con questo minerale (o meglio, la dolomite).

Il nostro fabbisogno di magnesio è di circa 600 mg, anche se spesso non è sufficiente, dobbiamo aumentare la dose a 1200 mg. Allo stesso tempo, gli studi hanno mostrato 3. Dluzhnevskaya, riceviamo una media di 200 mg al giorno di cibo con il cibo. Il pane , arricchito con dolomite (calcio + magnesio), potrebbe riempire la mancanza di questi elementi nel corpo umano e, inoltre, servire da antidoto per l'intossicazione da stagno, oltre a ridurre gli effetti tossici dell'alcool sul corpo.