Elementi di tracciamento fabbisogno giornaliero | Corretta alimentazione

Elementi traccia

Fino al 1957 erano noti solo sette microelementi necessari alla vita: prima di tutto, abbiamo appreso il ferro, dal 1850 - a proposito di iodio, dal 1928 - a proposito di rame, dal 1931 - a proposito di manganese, dal 1934 - a proposito dello zinco , dal 1935 - su cobalto, e dal 1957 - su molibdeno. Sette dei seguenti: selenio, cromo, zinco, vanadio, fluoro , silicio e lantanidi (oltre al platino, ha un effetto antivirale) sono stati studiati negli anni '70 e descritti in dettaglio da un gruppo di scienziati guidati da Klaus Schwarz dell'Università della California. È stata sviluppata una speciale tecnica sperimentale che consente di osservare gli animali in un'atmosfera priva di funghi e virus e priva di elementi traccia. Pertanto, è stato possibile trarre conclusioni sul comportamento degli animali con una carenza o eccesso di singoli oligoelementi che, in forma pura, sono stati dati a questi animali mescolandoli in alimenti appositamente preparati.

Naturalmente, macro e microelementi non sono coinvolti nel metabolismo energetico del corpo, ma controllano i processi metabolici. Mantengono l'integrità fisica e chimica di cellule e tessuti preservando i potenziali bioelettrici caratteristici. Inoltre svolgono il ruolo principale nell'attivazione dei processi enzimatici necessari per la vita. Ovviamente, la loro mancanza o eccesso dovrebbe influire negativamente sulla salute .

Anioni e cationi sono in un organismo vivente in equilibrio precisamente regolato. Gli anioni principali sono cloro (Cl), zolfo (S), fosforo (P), cationi - principalmente sodio (Na), potassio (K), calcio (Ca), magnesio (Mg). Fornendo neutralità elettrolitica di fluidi e cellule nel corpo, svolgono un ruolo enorme nel mantenimento del giusto livello dell'acqua nelle cellule e nello spazio intercellulare, cioè nei fluidi tissutali e nel sangue. Nello spazio extracellulare contiene principalmente sodio e calcio, e nelle cellule - potassio e magnesio.

Elenco di elementi in traccia

Elemento di traccia Contenuto nell'uomo, ppm Hai bisogno di g / day
ferro
manganese
fluoro
cromo
zinco
rame
cobalto
molibdeno
iodio
selenio
vanadio
nichel
arsenico
60
0.2
37
0.2
33
1
0.02
0.1
0.1
0.2
0.3
0.1
0.1
0,013
0,003
0,003
0,0005
0,013
0,005
0,0003
0.0002
0.0001
0.00001
?
?
?

La fonte più accessibile e più ricca di oligoelementi è il sale marino ei suoi depositi sotto forma di salgemma, che è giustamente chiamato il "dono di Nettuno" per la perdita della salute umana, e a volte lo chiamiamo "il dono della regina Kinga".