Auto-aiuto e aiuto reciproco

Auto-aiuto e aiuto reciproco

La sezione in una forma popolare parla della necessità di preparare l'intera popolazione per il primo soccorso a se stessi (auto-aiuto) e ad un amico (aiuto reciproco) in caso di incidenti nella vita quotidiana e al lavoro, così come nelle sconfitte subite durante la guerra. L'aiuto e l'aiuto reciproci tempestivi e abilitati anche in caso di lesioni gravi aiutano a preservare la salute e la vita di molte vittime. L'opuscolo illustra i possibili tipi di lesioni alle persone in vari disastri naturali, incidenti, sconfitte della guerra. Vengono anche fornite le regole e i metodi di primo soccorso, l'uso di vari mezzi improvvisati per fornire l'auto-aiuto e l'assistenza reciproca. Particolare attenzione viene prestata alla fornitura di pronto soccorso per lesioni e sanguinamento, schiacciamento di tessuti molli, shock, ustioni, fratture ossee, strangolamento, annegamento, danni da sostanze velenose, malattie da radiazioni, ecc. Per maggiore chiarezza, viene illustrato il primo soccorso.

Progettato per una vasta gamma di lettori.

Tutto ciò che viene detto in questa sezione aiuterà a fornire il primo soccorso correttamente e rapidamente.

Allo stesso tempo va ricordato che non è sufficiente conoscere i metodi di primo soccorso, è necessario allenarsi costantemente nell'implementazione di queste tecniche. L'abilità necessaria fornisce non solo il primo soccorso in vari incidenti a casa e sul posto di lavoro, ma anche la formazione di queste tecniche da parte di familiari, amici e compagni.

Ogni cittadino dovrebbe essere in grado di fornire il primo soccorso, preserverà la salute e la vita di molte vittime di disastri naturali, incidenti domestici, per strada, al lavoro e in agricoltura.

La capacità di fornire il primo soccorso è un dovere e dovere pubblico di ogni cittadino!

La salute è il valore più grande, è necessario per tutti. La salute della popolazione è anche una grande ricchezza sociale. Permette a una persona di rivelare pienamente le sue capacità creative nel lavoro creativo rivolto a beneficio della società umana, nella costruzione del comunismo nel nostro paese.

Questo è il motivo per cui il Programma del Partito Comunista dell'Unione Sovietica presta grande attenzione alla preoccupazione per la salute di tutta la popolazione fin dai primi giorni di nascita di una persona, comprese le cure e l'aumento della sua aspettativa di vita. Nonostante l'ampio sistema di misure socio-economiche, igieniche e mediche volte a prevenire le malattie e preservare la salute dell'intera popolazione, permane la possibilità di comparsa di malattie.

A causa di queste o altre condizioni ambientali sfavorevoli, disastri naturali e incidenti nella vita quotidiana, per strada, al lavoro, nel lavoro agricolo, ogni persona può soffrire di un certo danno che minaccia la sua salute e talvolta la sua vita. Inoltre, va ricordato che, nonostante la politica pacifista del Partito Comunista: anche i governi dell'Unione Sovietica, le forze aggressive possono scatenare una nuova guerra.

La guerra moderna con l'uso di armi nucleari, chimiche e batteriologiche di distruzione di massa può causare enormi vittime civili e causare i più diversi tipi di distruzione che sono pericolosi per la salute e la vita delle vittime. Prima viene prestata assistenza medica a ciascuna vittima, più è probabile che preservi la sua salute e la sua vita.

Rapidamente e rapidamente fornito il primo soccorso sotto forma di auto-aiuto o mutuo aiuto faciliterà e renderà più efficace la successiva assistenza medica fornita da un medico o altro professionista medico.

Questo libro è una ristampa dell'opuscolo "Self-Help and Mutual Assistance in the Foci of Mass Destruction". Racconta come fornire il primo soccorso a se stessi o ad un'altra persona in caso di varie lesioni, e specialmente in caso di focolai di distruzione di massa.