Uva di monte (Vaccinium vitisidaea L.) | Piante medicinali

Lingonberry ordinario

Il mirtillo rosso (Vaccinium vitis-idaea L.) è una pianta selvatica. Contiene tannini, arbutina e altri, il brodo di foglie o il loro estratto è usato come diuretico. Più spesso, le foglie vengono prodotte e bevute come il .

La neve nella foresta è ancora stretta a qualsiasi cavo, e il mirtillo rosso è già fresco e verde. Così lei svernò sotto la neve. Non ha paura di gelate e bufere di neve. Le foglie coriacea non cadono tutte insieme, ma gradualmente: le vecchie cadono, i giovani si attaccano ai gambi. La pianta è sempreverde.

I cespugli di mirtilli rossi ricci crescono nella tundra, nel pino, meno spesso nelle foreste decidue. Si trovano mirtilli rossi in pozzi bianchi con erica, in teste verdi, spesso accanto a mirtilli , e su una torbiera con mirtilli. È distribuito qui quasi ovunque, tranne che per le regioni meridionali della parte europea del paese, l'Asia centrale, la maggior parte del Kazakistan e la Transcaucasus.

mirtillo rosso
Fig. 9. Mirtillo rosso (sopra - un ramo con frutti , sotto - un ramo con fiori).

Le foglie di mirtillo rosso vanno raccolte in primavera (aprile - inizio maggio), non ci sono ancora germogli o sono appena apparsi e in autunno (fine settembre - ottobre). Foglie raccolte in estate, annerire quando essiccate.

Strappano le foglie con le loro mani, tirandole dal basso verso l'alto. Tagliare i germogli non dovrebbe essere, perché i cespugli sono facilmente estraibili: il sistema radicale giace superficiale nel terreno. Il mirtillo rosso cresce lentamente. I suoi piccoli cespugli hanno talvolta la stessa età delle querce giganti. Gli spazi ripetuti sullo stesso sito sono consentiti in 5-10 anni.

Foglie secche sotto una tettoia, dove vengono soffiate dal vento e non c'è luce solare diretta. Stendere le foglie in uno strato sottile e spesso mescolato.

In autunno, le bacche viola dei mirtilli rossi bruciano nella foresta. Negli Urali e in Siberia, accade così tanto che non hanno il tempo di raccogliere. E le bacche di mirtillo contengono molte sostanze utili, hanno sostanze fisiologicamente attive che sono così necessarie per il corpo. Il mirtillo rosso è anche notevole in quanto è semplice mantenere le sue bacche. Si addormentano in barili, si riempiono d'acqua e costa tutto l'inverno. Ci sono acido benzoico nelle sue bacche, quindi non sono ammuffite. Mirtilli rossi deliziosi e molto utili. Le foglie di mirtillo rosso sono utilizzate come diuretico per malattie renali, per malattie associate a metabolismo minerale compromesso, in particolare per la gotta , l' osteocondrosi e l'artrite. Le bacche sono usate per i beriberi.

Raccoglitori inesperti spesso confondono le bacche di mirtillo con le bacche molto simili di uva ursina , che cresce proprio lì - nelle pinete secche.