Ortica Urtica dioica L. | Piante medicinali

Ortica

L'ortica (Urtica dioica L.) è una pianta selvatica. Principi attivi: vitamina K, carotene, tannini, ecc. L'infusione fogliare (15: 200, 1 cucchiaio 3 volte al giorno) o l'estratto liquido (25-30 gocce 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti) sono utilizzate come agente emostatico.
ortica
Non è necessario rappresentare un'ortica, lo sanno tutti. Foglie di ortica e gambi sono coperti di peli urticanti. Le pareti dei capelli sottili e allungati sono impregnate di silice. Un po 'li tocca, si interrompono immediatamente e la punta affilata della pelle ferita. Nella ferita diventa acido, che è pieno di basi estese di peli, ma quello che viene dopo è noto a tutti: si apre una vescica, che prude.

L'ortica è una delle erbacce più comuni. Lungo rizoma ramificato con germogli sotterranei si insinua in tutte le direzioni, quindi è difficile sradicare le ortiche. Cresce in gruppi su terreni buoni: da abitazioni, vicino a recinti, lungo i bordi delle strade. Nella foresta è sempre accanto ai lamponi.

Le foglie di ortica vengono raccolte a maggio-luglio, quando la pianta è ancora in fiore. Se li raccogli più tardi, perdono le loro proprietà utili.

Strappano le ortiche nei guanti e più spesso falciano o tagliano con una falce e aspettano che si avvolga, quindi taglia le foglie - non sono più così calde. Essicato in soffitta o sotto una tettoia, stendendo uno strato sottile su carta o stoffa. È impossibile essiccare al sole: le foglie svaniscono, le vitamine vengono distrutte. Le foglie secche si rompono facilmente. L'asciugatura è finita quando le vene centrali e i piccioli iniziano a rompersi.

Altri due tipi di ortica crescono, che non dovrebbero essere raccolti: ortica e canapa. L'ortica brucia con piccole foglie, una piccola pianta e la canapa, al contrario, è piuttosto alta. Questa ortica si verifica principalmente in Siberia e in Estremo Oriente. Non è necessario raccogliere le piante dalla famiglia delle Labiaceae, filati bianchi e lisci - sono chiamati dal popolo "ortica sorda". È facile distinguere i gemelli. Sebbene le loro foglie siano simili, ma non ci sono capelli che bruciano su di loro e le piante stanno fiorendo in modo abbastanza diverso.

Le foglie di ortica contengono vitamina C, carotene, vitamine B e K. Inoltre, contengono oligoelementi del complesso ematopoietico - rame, ferro, manganese, nonché acidi organici, tannini. Le preparazioni di ortica sono utilizzate come emostatico nel sanguinamento polmonare, renale, uterino e intestinale, così come nell'aterosclerosi, anemia sideropenica , colecistite , gastrite, ulcera gastrica e ulcera duodenale. Esternamente l'ortica è usata per trattare ferite e ulcere suppurative. Le foglie di ortica fanno parte delle vitamine, dello stomaco e delle emostatiche. L'estratto di ortica è incluso nelle compresse "allohol", che è usato per colecistite, disturbi intestinali.