Azhgon, fragrante ayovanico - Trachyspermum ammi (L.) Sprague | Erbe medicinali

Azhgon, profumato ayovan

Azhgon, fragrante ayovanico - Trachyspermum ammi (L.) Sprague.

Ombrello di famiglia - Apiaceae Lindl.

Ayovan fragrante

Una pianta erbacea annuale, alta 70-80 cm, con foglie doppiamente o a foglia tripla, tagliata in piccoli lobi lineari.

I fiori bianchi sono raccolti in ombrelli, che terminano i germogli di tutti gli ordini. Ogni ombrello ha un involucro di foglie lineari, che si seccano al momento delle piante da frutto.

La frutta è un'uva che si rompe in due mezze frutti, ognuno dei quali ha cinque costole e un tubulo per accumulare olio essenziale.

L'Azhgon è coltivato fin dall'antichità in India. In Unione Sovietica, è stato coltivato in Kirghizistan.

Nelle nostre condizioni, per ottenere germogli amichevoli, i semi di azhgon dovrebbero essere seminati nel terreno riscaldato, alla fine di marzo e all'inizio di aprile. Le piante sono sensibili ai fertilizzanti e alle innaffiature.

La principale materia prima medicinale è la frutta, inclusa nell'VIII - X State Pharmacopoeia dell'URSS, usata come stimolante e agente carminativo. L'olio essenziale contiene il 40-60% di timolo usato per preparare dentifrici e gargarismi . Efficace come antelettico e antisettico.