Burnet (Sanguisorba officinalis L.) | Piante medicinali

Droga Burnet

droga bruciata
Fig. 32. Medicina di Burnet

Il burnet (Sanguisorba officinalis L.) è una pianta selvatica. Contiene tannini Estratto liquido (30-50 gocce 3-4 volte al giorno) e decotto di rizomi (15: 200, 1 cucchiaio 5-6 volte al giorno) sono usati come astringente per enterocolite e diarrea, meno spesso come agente emostatico per l'utero sanguinamento.