Papavero ipnotico (Papaver somniferum L.) | Piante medicinali

Sonniferi in papavero

Papavero ipnotico, oppio (Papaver somniferum L.) - una pianta coltivata.

Papavero di famiglia - Papaveraceae Juss.

Pianta medicinale ben nota alta 50-70 cm. I gambi di papavero sono bluastri, lisci, debolmente ramificati in alto. Le foglie sono larghe, inferiori alla base ristrette, di forma oblunga-ovale e dentate lungo il bordo. I fiori siedono sul pedicello, piuttosto grandi, a volte pendenti sul nascere.

I petali sono bianchi o rosa, viola, sciolti. Con la fioritura si forma una scatola a più semi. I suoi piccoli semi sono dipinti di bianco.

sonniferi al papavero
Fig. 43. Papavero ipnotico (a sinistra - un frutto-scatola).

La cultura ha origine in epoca preistorica, forse nel Mediterraneo occidentale. Penetrato nell'Asia orientale e meridionale nei secoli VII - X. Asia centrale, Cina nord-occidentale - il secondo centro storico della cultura e il centro dell'emergenza delle forme di oppio. Le principali aree di coltivazione del sonno del papavero - Asia Minore, Iran, India.

I principali alcaloidi sono: morfina, codeina, papaverina , ecc. Inoltre, sono state trovate sostanze gommose, gommose e simili a grassi.

Fonte di oppio (vedi) I preparati di oppio sono usati come analgesico e sedativo per la tosse, malattie del tratto gastrointestinale.