Elecampus alto (Inula helenium L.) | Piante medicinali

Elecampus alto

Elecampus alto (Inula helenium L.) è una pianta selvatica. Contiene olio essenziale, il cui principale componente è l'alantolattone. Un decotto delle radici (20: 200, 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno) viene utilizzato come espettorante per bronchite e tosse, per processi infiammatori nel tratto gastrointestinale, per stimolare l'appetito e migliorare la digestione .

Nove alti è molto popolare nella medicina popolare, il più antico strumento di guarigione conosciuto fin dai tempi di Ippocrate, era ampiamente usato in una varietà di malattie. Secondo le credenze, ha nove poteri magici. Ecco perché è così chiamato - devyasil. In medicina, è usato per le malattie croniche del tratto respiratorio superiore e dei polmoni, per alcune malattie non infettive dello stomaco e dell'intestino.

alto elecampus
Fig. 16. Elecampus alto (parte superiore di una pianta in fiore, in basso a destra - rizoma con radici e base dello stelo).

L'infermiera in condizioni naturali cresce in luoghi con elevata umidità del suolo . I semi appena raccolti possono essere seminati sia in autunno che in primavera. Quando si semina primaverile devono essere stratificati. Per 2 - 2,5 mesi prima della semina, devono essere mescolati con sabbia bagnata (1 parte di semi per 5 parti di sabbia) e mantenuti a temperatura ambiente per due giorni. Dopo di ciò, vengono trasportati su ghiaccio o sepolti nella neve. Prima della semina, i semi vengono essiccati all'aria. In un terreno sciolto ben fertilizzato, viene seminata una miscela di 1 g di semi e 10 g di superfosfato (la profondità di incastro è di 1-1,5 cm, la larghezza del corridoio è di 45 cm).

Nel primo anno, il devysil svilupperà solo una rosetta di foglie basali, e la prossima primavera, non appena la neve si scioglie, inizierà a crescere e fiorire a luglio. In primavera, la pianta ha bisogno di essere nutrita con fertilizzanti azotati-potassici, il terreno deve essere scoppiato ad una profondità di 8-10 cm.