Olivello spinoso (Hippophae rhamnoides L.) | Piante medicinali

Olivello spinoso

L'olivello spinoso (Hippophae rhamnoides L.) è una pianta selvatica introdotta nella coltura. I frutti contengono olio grasso, carotenoidi, acido ascorbico e altre vitamine. L'olio del frutto viene utilizzato esternamente nel trattamento della colpite , dell'endocervite, dell'erosione cervicale , delle radiazioni, delle ustioni e anche all'interno, in caso di ulcera gastrica. Tenere ben tappato, riempito le bottiglie superiori in un luogo fresco e buio.

olivello spinoso
Fig. 50. Olivello spinoso (ramo sinistro con fiori).

L'olivello spinoso deve prendere uno dei primi posti nel giardino medicinale. I rami sono letteralmente intonacati con frutti gialli o arancioni, che erroneamente si chiamano bacche. A proposito di olivello spinoso può parlare molto. Le sue incredibili proprietà sono conosciute da tempo. Tra le 10 mila piante di medicina antica, l'olivello spinoso occupava un posto d'onore. È stato ampiamente utilizzato come mezzo per curare varie ferite esterne, ulcere interne, come anti-bruciante, migliorando le condizioni generali del corpo.

I biochimici sovietici hanno dimostrato che l'olivello spinoso è un vero serbatoio di vitamine, e in quantità e in combinazione, come se fosse stato pre-programmato dagli scienziati. I suoi frutti hanno una così alta attività biologica ed energetica che vengono trasferiti da semplicemente utili e gustosi a terapeutici. In effetti, nei frutti, foglie e corteccia di olivello spinoso, più di una decina di sostanze vitali.

Succhi di frutta, marmellate, olivello spinoso in scatola sono un grande successo. Frutti agrodolci dal gusto delicato e un aroma gradevole, raccolgono un gran numero di sostanze vitali: oligoelementi, tannini e olivello spinoso non hanno eguali nel set di vitamine. Dai frutti arriva il famoso olio di olivello spinoso, che ha un effetto antinfiammatorio, analgesico, di buona cicatrizzazione.

Questo arbusto è molto decorativo sia nelle singole piantagioni che in quelle di gruppo quando forma boscaglie invalicabili. Tollera bene la siccità e cresce bene sopra i burroni nelle regioni steppiche della parte europea del nostro paese.

L'olivello spinoso è piantato con i polloni radicali, la stratificazione scavata intorno alle vecchie piantagioni, con piantine di un anno e mezzo cresciute da semi, o talee lignificate che vengono raccolte all'inizio della primavera.

I semi di olivello spinoso non sono difficili da ottenere, la pianta è ora in tutti i vivai di frutta e bacche e anche tra gli appassionati di giardinaggio, non è raro.

Quando pianti l'olivello spinoso, ricorda che la pianta è dioica: pianta un po 'spessa. I cespugli inizieranno a dare frutti e il pavimento della pianta sarà determinato, quindi potranno essere disinnescati, lasciando solo una parte dei maschi necessari per l'impollinazione tra le donne.