Senape nera - Brassica nigra Koch. | Piante medicinali

Senape nera

Senape nera - Brassica nigra Koch.

Famiglia crocifera - Brassicaceae Juss.

Pianta annuale Spesso puoi incontrarti nei campi, erba come erba tra le coltivazioni di cereali.

Il fusto è eretto o leggermente ramoso in alto, 57-130 cm di altezza. Le foglie sono sedute su uno scapo lungo, il piatto fogliare è oblungo, lungo il bordo varia da dentellato a lira. I fiori sono gialli

Il frutto è un baccello cilindrico premuto contro il gambo, da 1 a 2 cm di lunghezza. I semi sono piccoli, gialli, butterati sulla superficie. Il numero di semi dipende dalla lunghezza del baccello e varia da 6 a 15. Si tratta di una pianta a crescita rapida, la durata della sua stagione di crescita è di 80-100 giorni.

I semi dovrebbero essere seminati alla fine di marzo o nella prima decade di aprile. Gli spari compaiono il 7-11 ° giorno dopo la semina. Fiorisce a maggio, i semi maturano all'inizio di luglio. Poco dopo, la pianta si asciuga. Pertanto, la pulizia viene effettuata all'inizio dell'essiccamento degli steli e la maturazione dei primi baccelli inferiori. Non sono richieste condizioni speciali per la coltivazione.

La senape nera veniva coltivata nell'antica Grecia ea Roma, nella sua terra natia. Attualmente coltivato in tutti i paesi del mondo.

I semi contengono glicoside sinirgin, olio di senape grasso. In medicina, vengono usati semi di senape macinati, da cui viene utilizzato l'intonaco di senape, usato come distrattore per il raffreddore. L'olio è mangiato

La senape nera è una buona pianta di miele.