Aralia Manchu (Aralia mandshurica Rupr. Et Maxim.) | Piante medicinali

Aralia Manchu

Aralia Manchu (Aralia mandshurica Rupr. Et Maxim.) È una pianta selvatica. Le radici contengono saponine - aralosidi A, B e C. Tintura di radice con alcool al 70% (1: 5) viene prescritto 30-40 gocce 2-3 volte al giorno. Il farmaco - saparale (la somma di saponine A, B, C) - prende 1 compressa (0,05 g) 2 volte al giorno. I preparati di Aralia sono usati come stimolatori del sistema nervoso centrale in astenia, condizioni depressive e anche in ipotensione . Controindicato in ipertensione, insonnia, aumento dell'eccitabilità nervosa.
Aralia Manchu
Fig. Aralia Manchu