Cultura fisica terapeutica | Esercitare la terapia

Cultura fisica terapeutica

La sezione è scritta da un gruppo di autori - specialisti leader nel campo della cultura fisica curativa - in conformità con il nuovo programma per le istituzioni speciali di istruzione superiore. Prende in considerazione le moderne conquiste della scienza medica, che hanno portato a un cambiamento di opinioni sui metodi di trattamento, compresi i metodi di educazione fisica terapeutica. Illustrato da un gran numero di disegni, in molte sezioni vengono dati complessi o una lista di esercizi fisici speciali.

I curricula degli istituti di educazione fisica forniscono una gamma sufficientemente ampia di conoscenze nel campo delle scienze sociali, psicologiche, pedagogiche e biomediche. Questa conoscenza non sarebbe completa se gli studenti studiassero l'effetto degli esercizi fisici e dei metodi del loro uso solo in classi con persone sane e non venissero a conoscenza delle specificità delle professioni con persone che hanno deviazioni nello stato di salute o in malattie.

I laureati di istituti di cultura fisica sono spesso inviati a lavorare nelle scuole, nelle scuole tecniche e nelle università, dove devono condurre lezioni in gruppi speciali che uniscono studenti con varie malattie. La conoscenza delle peculiarità dei metodi di esercizio con i pazienti, i meccanismi dell'azione terapeutica degli esercizi fisici sono anche necessari quando si lavora con gruppi di salute.

Inoltre, insegnanti e formatori incontrano la necessità di condurre lezioni con atleti dopo infortuni e malattie. Pertanto, il curriculum degli istituti di cultura fisica include la disciplina della formazione fisica terapeutica, che studia l'organizzazione, i metodi di esercizio e i meccanismi del loro effetto terapeutico in una varietà di malattie e lesioni.

Questo libro di testo è scritto dal team dell'autore in conformità con il nuovo programma, unificato per le facoltà di coaching e pedagogico degli istituti di cultura fisica. Il libro di testo presenta idee moderne sui meccanismi dell'azione terapeutica degli esercizi fisici, nonché le caratteristiche della tecnica degli esercizi fisici in varie malattie.

Il libro di testo è composto da 5 parti e 17 capitoli (vedi la tabella completa in basso).

introduzione

La cultura fisica terapeutica (o LFK abbreviato) è una disciplina medica indipendente che utilizza i mezzi della cultura fisica per curare malattie e lesioni, prevenire le loro esacerbazioni e complicazioni e ripristinare la loro capacità di lavorare. Il principale strumento di questo tipo (e questo distingue LFK da altri metodi di trattamento) sono esercizi fisici - uno stimolante delle funzioni vitali del corpo.

L'allenamento fisico terapeutico è uno degli elementi più importanti del moderno trattamento complesso, il che significa un insieme selezionato di metodi e mezzi terapeutici: conservativo, chirurgico, medicamentoso, fisioterapico, nutrizionale terapeutico, ecc. Il trattamento complesso interessa non solo i tessuti, organi o organi patologicamente alterati , ma anche su tutto l'organismo nel suo insieme. Il peso specifico di vari elementi di trattamento complesso dipende dallo stadio di recupero e dalla necessità di ripristinare la capacità di lavorare. Un ruolo essenziale nel trattamento complesso appartiene alla cultura fisica terapeutica come metodo di terapia funzionale.

Gli esercizi fisici influenzano la reattività dell'intero organismo e coinvolgono nella reazione globale i meccanismi che hanno partecipato al processo patologico. A questo proposito, l'esercizio terapeutico può essere chiamato un metodo di terapia patogenetica.

LFK prevede l'attuazione cosciente e attiva di appropriati esercizi fisici da parte dei pazienti. Durante l'allenamento il paziente acquisisce abilità nell'uso di fattori naturali naturali per indurire, esercizi fisici a scopo terapeutico e preventivo. Ciò consente di considerare la pratica della cultura fisica curativa come un processo terapeutico e pedagogico.

LFK usa gli stessi principi degli esercizi fisici come la cultura fisica per una persona sana, vale a dire: i principi dell'impatto globale, dell'applicazione e orientati alla salute. Nel suo contenuto, la cultura fisica terapeutica è parte integrante del sistema sovietico di educazione fisica.

Prima parte Domande generali sulla cultura fisica terapeutica
Capitolo I. Breve storia dello sviluppo della cultura fisica terapeutica


  • Capitolo II. Basi cliniche e fisiologiche e meccanismi di azione terapeutica di esercizi fisici
  • Capitolo III. Principi generali di applicazione della terapia fisica
  • III. 1. Mezzi di allenamento fisico terapeutico
  • III. 2. Classificazione e caratterizzazione di esercizi fisici
  • III. 3. Metodi di uso terapeutico di esercizi fisici (requisiti generali). Dosaggio di esercizio
  • III. 4. Forme di cultura fisica terapeutica
  • III. 5. Metodi di valutazione medica e pedagogica dell'influenza della cultura fisica terapeutica
  • III. 6. Periodi di uso terapeutico di esercizi fisici
  • III. 7. Organizzazione della cultura fisica terapeutica nelle istituzioni sanitarie
  • III. 8. Trattamento funzionale patogenetico complesso e cultura fisica terapeutica
  • Seconda parte. Cultura fisica terapeutica nelle malattie degli organi interni e delle articolazioni
  • Capitolo IV. Cultura fisica terapeutica nelle malattie del sistema cardiovascolare
  • IV. 1. Meccanismi di azione terapeutica di esercizi fisici
  • IV. 2. Indicazioni e controindicazioni all'uso della cultura fisica terapeutica
  • IV. 3. Fondamenti della terapia fisica
  • IV. 3.1. aterosclerosi
  • IV. 3.2. Cardiopatia ischemica
  • IV. 3.3. reumatismo
  • IV. 3.4. Malattie cardiache
  • IV. 3.5 Malattia ipertensiva
  • IV. 3.6. Malattia ipotonica
  • IV. 3.7. Obliterating Artery Disease
  • IV. 4. Il ruolo degli esercizi fisici nella prevenzione delle malattie del sistema cardiovascolare
  • Capitolo V. Esercizio per malattie respiratorie
  • V. 1. Meccanismi di azione terapeutica di esercizi fisici
  • V.2. Fondamenti di metodi di allenamento fisico terapeutico
  • V. 2.1. Asma bronchiale
  • V. 2.2. Enfisema dei polmoni
  • V. 2.3. polmonite
  • V. 2.4. pleurite
  • Capitolo VI. Fisioterapia nelle malattie dell'apparato digerente e disturbi metabolici
  • VI. 1. Meccanismi di azione terapeutica di esercizi fisici
  • VI. 2. Fondamenti dei metodi di educazione fisica terapeutica
  • VI. 2.1. gastrite
  • VI. 2.2. Ulcera peptica
  • VI. 2.3. Malattie dell'intestino
  • VI. 2.4. Splanhoptoz
  • VI. 2.5. Colecistite e colelitiasi
  • VI. 2.6. obesità
  • VI. 2.7. Diabete mellito
  • VI. 2.8. gotta
  • Capitolo VII. Esercizio per malattie delle articolazioni e osteocondrosi della colonna vertebrale
  • VII. 1. Meccanismi di azione terapeutica di esercizi fisici
  • VII. 2. Nozioni di base sui metodi di allenamento fisico terapeutico
  • VII. 2.1. artrite
  • VII. 2.2. osteoartrite
  • Terza parte. Cultura fisica terapeutica in malattie e ferite chirurgiche
  • Capitolo VIII. Coltura fisica terapeutica con lesioni dell'apparato muscolo-scheletrico
  • VIII. 1. Esercizi di fisioterapia per lesioni del cingolo scapolare e dell'arto superiore
  • VIII. 1.1 Frattura, dislocazione della clavicola, rottura dell'articolazione acromioclavicolare
  • VIII. 1.2. Frattura della scapola
  • VIII. 1.3. Fratture del terzo superiore dell'omero
  • VIII. 1.4. Dislocazioni della testa dell'omero
  • VIII. 1.5. Frattura diafisaria dell'omero
  • VIII. 1.6. Lesioni all'articolazione del gomito
  • VIII. 1.7. Fratture della diafisi dell'avambraccio
  • VIII. 1.8. Fratture, lussazioni al polso e alla mano
  • VIII. 1.9. Danni ai tendini della mano e delle dita
  • VIII. 2. LFK a fratture di vertebre o vertebre senza violazione di integrità di un midollo spinale
  • VIII. 2.1. Fratture delle vertebre cervicali
  • VIII. 2.2. Fratture compressive delle vertebre toracica, lombare e sacrale
  • VIII. 3. Coltura fisica medica nelle fratture delle ossa pelviche e degli arti inferiori
  • VIII. 3.1. Fratture delle ossa pelviche
  • VIII. 3.2. Fratture del collo dell'anca
  • VIII. 3.3. Frattura diafisaria del femore
  • VIII. 3.4. Lesioni all'articolazione del ginocchio
  • VIII. 3.5. Frattura delle caviglie
  • VIII. 3.6. Fratture delle ossa del piede e delle dita
  • VIII. 3.7. Danni all'apparato tendine-legamentoso della caviglia
  • Capitolo IX. Fisioterapia per ustioni e congelamento

  • IX. 1. Principali manifestazioni cliniche e fisiologiche e metodi di trattamento complesso della malattia da ustione
  • IX. 2. Basi cliniche e fisiologiche e meccanismi di azione terapeutica di esercizi fisici in caso di ustioni
  • IX. 3. Metodi di coltura fisica terapeutica in caso di ustioni
  • IX. 4. Sostenibilità clinica e fisiologica e tecnica della terapia fisica in caso di congelamento
  • Capitolo X. Attività fisica terapeutica in operazioni sugli organi del torace e della cavità addominale
  • X. 1. Operazioni sugli organi del torace
  • X. 1.1. Operazioni ai polmoni
  • X. 1.2. Chirurgia cardiaca
  • X. 2. Operazioni sugli organi addominali
  • X. 2.1. Chirurgia allo stomaco e al duodeno
  • X. 2.2. Chirurgia di Herniot
  • CAPITOLO XI. Cultura fisica terapeutica con difetti di postura, scoliosi e piedi piatti
  • XI. 1. Difetti della postura
  • XI. 2. Malattia scoliotica (scoliosi)
  • XI. 3. Appiattimento
  • Parte quarta. Cultura fisica terapeutica in malattie e lesioni del sistema nervoso
  • CAPITOLO XII. Cultura fisica terapeutica in malattie e lesioni del sistema nervoso periferico
  • XII. 1. Meccanismi di azione terapeutica di esercizi fisici
  • XII. 2. Principi generali dei metodi di allenamento fisico terapeutico
  • XII. 2.1. Neurite del nervo facciale
  • XII. 2.2. Neurite del nervo ulnare
  • XII. 2.3. Neurite del nervo mediano
  • XII. 2.4. Neurite del nervo radiale
  • XII. 2.5. Lesione traumatica del plesso brachiale - plessite
  • XII. 2.6. Neurite sciatica
  • XII. 2.7. Neurite del nervo femorale
  • XII. 2.8. Neurite dei nervi peroneale e tibiale
  • XII. 2.9. Radicolite e polineurite
  • Capitolo XIII. LFK per malattie e lesioni del cervello e del midollo spinale
  • XIII 1. Principi generali dei metodi di conduzione delle lezioni
  • XIII. 1.1. insulto
  • XIII. 1.2. Lesioni cerebrali, tumori, malattie infiammatorie
  • XIII. 1.3. Lesioni del midollo spinale
  • XIII. 2. Caratteristiche della cultura fisica terapeutica con paralisi spastica e flaccida
  • XIII. 2.1. Paresi e paralisi spastiche
  • XIII. 2.2. Paresi flaccida e paralizza
  • CAPITOLO XIV. Esercizi di fisioterapia con nevrosi
  • XIV. 1. Principi generali dei metodi della cultura fisica terapeutica
  • XIV. 1.1. nevrastenia
  • XIV. 1.2. psicastenia
  • XIV. 1.3. isterismo
  • Parte quinta Esercizio in gruppi medici speciali e con persone di mezza età e anziani
  • Capitolo XV. Cultura fisica in gruppi medici speciali di istituti di istruzione secondaria e superiore
  • XV. 1. Acquisizione di gruppi medici speciali
  • XV. 2. Mezzi e forme di educazione fisica in gruppi medici speciali
  • Capitolo XVI. Educazione fisica nella mezza età
  • Capitolo XVII. Allenamento fisico terapeutico in ostetricia e ginecologia