La mamma può essere usata per ferite, lividi, fratture e quale mummia è meglio

mummia

Pagine: 1 2 3 4

Adesso è impossibile accettare il paziente senza la domanda di una mamma. Può essere usato? Con ulcera, cancro, artrite, asma, nefrite? Quale mummia è migliore: nera, rossa o bianca? Portano borse e chiedono di determinare se la mummia è o no.
Gli anni '80 di questo secolo nel nostro paese furono anni di epidemie senza precedenti di mumiemania. Il suo "ottenere" tutti i tipi di modi. Prendilo perché ufficialmente non esiste un farmaco del genere in farmacia. E la fama è grande. Tutti stanno comprando. Tutti bevono. Aiuta tutti. In ogni caso, tutti lo dicono. Come puoi resistere! Distruggi te stesso e prendilo! La salute è più costosa!

Qui il dottore si siede e pensa: e se non ci fosse fumo senza fuoco? Forse anch'io, ora corro per la mamma? Ho anche mal di testa e naso chiuso. E bevo questa "chimica" - pillole, che, come tutti assicurano, avvelenano il corpo.

No, basta. È meglio leggere ciò che gli scienziati scrivono sulla mummia. E lo scrivono.

Mumiyo (per definizione, dato nella Grande Enciclopedia Sovietica) è un prodotto resinoso naturale di origine biologica derivante da fessure di rocce e montagne. Ha molti nomi: mummia-asil, mummie, bragshun, baragshun, chao-tong, balsamo di montagna, olio di montagna e altri. In natura, ci sono quattro varietà di questa sostanza: oro (rosso), argento (bianco), rame (blu o blu) e ferro (marrone nerastro). La mummia si trova in vari paesi: il Nepal (nell'Himalaya), l'Iran, l'Unione Sovietica (Asia centrale, il Pamir, il Caucaso settentrionale) e un certo numero di altri paesi.

In generale, la composizione della mummia di una regione diversa è simile, sebbene siano state notate alcune differenze. Tutti i tipi di mummia contengono oligoelementi, vari acidi organici e oli minerali.

Fino ad ora, non c'è consenso sulla questione di cosa sia una mummia. Secondo alcuni scienziati, è un prodotto di decomposizione della roccia di petrolio da parte di microrganismi. Altri credono che sia un prodotto di origine vegetale. Si ritiene che la mummia sia formata da miele e cera d'api. E anche questo è un prodotto degli escrementi di vari animali (pipistrelli).

Si ritiene che la mummia sia stata usata come medicina fin dai tempi antichi. Infatti, nella "Canone della Medicina", Abu Ali ibn Sina mummia è raccomandata per un certo numero di malattie. Lo prescrisse per varie paresi, paralisi, epistassi e ritenzione urinaria. Ma anche nei tempi antichi, la mummia era principalmente raccomandata per ferite, lividi, fratture. Abu Ali Ibn Sina scrive: "Per quanto riguarda la medicina che [il paziente] sta assumendo per l'impionbatura delle ossa, la mummia aiuta incredibilmente."

Descrizione mummia trovata negli scritti di scienziati di un periodo successivo. Così, ad esempio, in Muhiti Aozam - "Great Ocean", scritto in India nel 1860-1865 da Mohammed Azamkhan, si afferma: "La migliore mummia è nera, lucente, con un leggero odore di olio. Mumiye penetra rapidamente nei tessuti del corpo. Preso nella giusta quantità, la mamma rafforza lo spirito, la materia spirituale e fisica, il cuore, rinvigorisce e migliora l'umore, aiuta a guarire fratture ossee, distorsioni e contusioni, con la paralisi dei nervi facciali ... mescolato con due o tre tuorli d'uovo. Con le ferite fresche, la mummia aiuta anche l'uso interno e la lubrificazione esterna della ferita, ed è ancora meglio combinare i due ".

Anche la medicina scientifica del nostro paese mostra interesse per la mummia. Gli scienziati dell'Asia centrale stanno conducendo ricerche per studiarne gli effetti sul decorso di varie malattie. Finora solo una delle sue proprietà è stata confermata - un effetto favorevole sulla guarigione delle ferite, sulla fusione ossea. Altre proprietà speciali del farmaco non sono state trovate. A proposito, la scienza oggi sa, produce e offre sostanze biologiche molto più attive. Ma nessuno di loro è e non può essere una panacea.