Prefazione | alcolismo

prefazione

L'alto livello di consumo di bevande alcoliche, l'aumento del numero di pazienti con alcolismo, l'impatto negativo dell'abuso di alcol sulla salute pubblica, i grandi danni economici e morali da alcolismo e alcolismo hanno posto questo problema nella maggior parte dei paesi del mondo tra i più importanti, non solo medici ma anche sociali.

Sebbene rispetto alla maggior parte dei paesi capitalisti economicamente sviluppati, il livello di consumo di bevande alcoliche e l'incidenza di alcolismo nell'URSS sia inferiore, l'alcolismo è anche un problema nel nostro paese. Il Rapporto del Comitato Centrale del PCUS al 26 ° Congresso del Partito ha rilevato: "Un sacco di danni alla società e alla famiglia sono causati dall'ubriachezza, che, francamente, rimane un problema serio. Gli sforzi di tutti i collettivi del lavoro, di tutte le organizzazioni pubbliche, di tutti i comunisti devono essere diretti alla lotta contro questi brutti fenomeni ... Dobbiamo lavorare duramente per migliorare il modo di vita socialista, per sradicare tutto ciò che impedisce la formazione di un nuovo uomo. Questa è una delle parti integranti della politica sociale del Partito, il cui scopo è il bene e la felicità del popolo sovietico! "

La necessità di rafforzare la lotta contro l'alcolismo e l'alcolismo richiede una copertura completa di questo complesso problema e, soprattutto, i suoi aspetti come la determinazione della causa e le conseguenze mediche e sociali dell'abuso di alcol, generalizzando l'esperienza della lotta all'alcolismo. Insieme a una trattazione dettagliata di questi temi, la monografia fornisce un'analisi generale delle attuali classificazioni e concetti di alcolismo, mostra approcci metodologici allo studio dell'alcolismo come problema sociale e igienico, fornisce un programma e una metodologia per studi sociali e igienici completi sull'alcolismo.

Analisi di numerose fonti di letteratura (nazionali e straniere), vari materiali e documenti sugli aspetti medici e sociali dell'alcolismo e dell'ubriachezza, nonché un'analisi generale dei risultati degli studi a lungo termine sull'alcolismo presso il Dipartimento di Igiene Sociale e Organizzazione della Salute dell'Istituto Medico Statale di Mosca dell'Ordine di Lenin. NI Pirogov (II MOLGMI) dà un'idea dello stato attuale di questo problema non solo nel nostro paese, ma anche all'estero.

La prima edizione del libro (1978) ha ricevuto numerose recensioni positive di specialisti nel campo dell'igiene sociale e dell'assistenza sanitaria, medici di psichiatri, esperti di droga, nonché rappresentanti di specialità non mediche (sociologi, avvocati, filosofi). Commenti, osservazioni e desideri che gli autori hanno cercato di prendere in considerazione nella seconda edizione.

Sebbene la struttura del libro non sia cambiata, la seconda edizione è integrata da nuovi dati di autori nazionali e stranieri sulle conseguenze mediche dell'alcolismo, alcuni capitoli sono stati sostanzialmente rivisti. In particolare, il capitolo "Metodi di studio dell'alcolismo" è stato ampliato delineando in esso le principali direzioni del vasto programma repubblicano di ricerca scientifica sull'alcolismo, nello sviluppo del quale gli autori hanno preso parte direttamente.

Un capitolo importante e conclusivo del libro dedicato all'organizzazione della lotta contro l'alcolismo nell'URSS è stato sottoposto a un trattamento significativo. Mostra le principali direzioni e la natura delle misure statali e amministrative per combattere l'ubriachezza e l'alcolismo, tenendo conto delle ultime decisioni del partito e del governo, generalizza l'esperienza di creare un servizio narcologico nel nostro paese. Una nuova sezione di questo capitolo è dedicata agli aspetti della prevenzione primaria dell'alcolismo. Un grande posto in esso è dedicato alla promozione di stili di vita sani e ai modi di formare l'astemio nelle giovani generazioni. Questi temi sono particolarmente rilevanti nella fase attuale di sviluppo della nostra società, quando sono state create le opportunità materiali e spirituali necessarie per lo sviluppo completo e armonioso dell'individuo e l'affermazione del modo di vita socialista.

Nonostante le aggiunte significative, gli autori capiscono che il libro non esaurisce tutta la diversità e la complessità del problema dell'alcolismo. Molti dei suoi aspetti richiedono un ulteriore sviluppo scientifico, la generalizzazione delle forme e dei metodi per combattere l'alcolismo e l'ubriachezza e nuovi lavori di generalizzazione su questo tema.

Gli autori accettano con gratitudine tutti i commenti e i desideri dei lettori e li terranno in considerazione nel loro ulteriore lavoro.

Pagine: 1 2