Fattori psicologici individuali che contribuiscono allo sviluppo dell'alcolismo
Pagine: 1 2 3 4 5 6

Fattori psicologici individuali che contribuiscono allo sviluppo dell'alcolismo

L'isolamento dell'uomo dal mondo animale era accompagnato da un cambiamento qualitativo nei bisogni biologici stessi, erano pieni di un certo contenuto sociale. K. Marx ha scritto: "La fame è fame, ma la fame che viene saziata dalla carne cotta mangiata con un coltello e forchetta è una fame diversa da quella con cui la carne cruda viene inghiottita con l'aiuto di mani, unghie e denti" 1. Quindi, la base biologica dei bisogni è preservata, ma il loro contenuto e le loro modalità di soddisfazione sono determinati da specifiche relazioni e forme di attività umana. La gamma dei bisogni umani si sta espandendo, ne stanno emergendo di nuovi che non sono legati alla biologia e ai bisogni di comunicazione, autoaffermazione, riconoscimento ecc. Relativi al contenuto sociale della vita di una persona. buona verità

L'inclusione di un particolare individuo nel raggiungimento di obiettivi sociali comuni porta al coordinamento inequivocabile dei suoi bisogni. I bisogni umanizzati e culturali del piano biologico sono subordinati a bisogni più elevati. I bisogni più elevati (sociali e spirituali) dominano l'intero sistema di motivazioni che determinano il comportamento umano nella società (Zdravomyslov, 1986). La moralità, la capacità di conformare le loro azioni all'interesse pubblico, varie forme di coscienza spirituale complicano in ultima analisi la struttura dei bisogni umani, ma allo stesso tempo lo liberano da una determinazione inequivocabile di stimoli e aspirazioni biologiche. Più una persona è socializzata, più è chiaramente formata la gerarchia dei bisogni con valori spirituali superiori e interessi sociali, più le persone sono in grado di organizzarsi nella direzione di una vita cosciente, attiva e creativa. Più una persona è una persona.

In breve, l'essenza della personalità umana è un insieme di valori, consci e accettati dall'uomo. Il nucleo della personalità è il sistema di formazioni semantiche comuni. La personalità di una persona si manifesta nella sua posizione, nei rapporti permanenti di base con se stesso, le persone e il mondo. Quindi, la sfera principale della personalità è la sfera del valore morale, la valutazione. Passando attraverso il prisma della personalità, l'uno o l'altro piano d'azione di una persona viene valutato per il rispetto dei valori fondamentali adottati da una persona. Nel contesto di valori umani più elevati e dominanti, l'azione di una persona acquista un significato definito. Significato umano

E i bisogni più potenti non si realizzano automaticamente quando si verificano, ma possono essere bloccati da personalità più elevate. I bisogni biologicamente determinati del corpo umano possono essere soppressi come inaccettabili in una situazione di vita concreta, se la loro realizzazione contraddice i valori morali della sua personalità. La posizione personale di una persona a volte viene realizzata a costo della vita della persona.

Se concretizziamo ulteriormente il concetto di "personalità", quindi, oltre ai valori semantici, anche il carattere sarà incluso in esso come una forma di realizzazione di questi valori, un modo di manifestare la posizione della vita di una persona. Il carattere è già in larga misura costituzionale ed è determinato sia dalle inclinazioni genetiche naturali che dall'educazione. Comprende le caratteristiche principali del magazzino mentale e le corrispondenti modalità tipiche del funzionamento umano profondamente radicate.

La natura e il nucleo dell'individuo possono trovarsi in relazioni diverse l'uno con l'altro (Bratus, 1985). Cattivo carattere con caratteristiche di eccitabilità, incontinenza può negare la realizzazione di aspirazioni personali positive.

Infine, i "portatori" di entrambi il nucleo della personalità e del carattere sono la psiche e la persona nel suo insieme. L'organismo e la psiche funzionano secondo le loro leggi piuttosto rigide, che lasciano la loro impronta nelle manifestazioni più elevate, personali, dello spirito umano.

1 Marx K., Engels F. Soch. 2a ed. V. 46. Parte 1. S. 28.