Torre dell'acqua

Torre dell'acqua

Una torre dell'acqua è una struttura (parte di un sistema di approvvigionamento idrico ) che supporta un serbatoio per l'alimentazione idrica (fig.); serve a regolare la pressione e garantire l'alimentazione di acqua alla rete idrica durante il massimo consumo o l'interruzione nel funzionamento delle pompe.

torre dell'acqua
Torre dell'acqua: 1 - tubo di fango; 2 - scarico; 3 - scale; 4 - tratteggio; 5 - tubo di ventilazione; 6 - tubo di troppo pieno.

L'altezza della torre è calcolata in base alla pressione dell'acqua nella rete e nel terreno ed è (fino al fondo del serbatoio) 15-45 m Solitamente usato cemento armato o serbatoi di acciaio. Quando vengono forniti piccoli oggetti con acqua, è possibile costruire torri di legno alte fino a 20 m con serbatoi di legno con una capacità fino a 100 m 3 . Una tenda di legno riscaldata o una tenda di cemento chiaro è installata attorno al serbatoio. La stanza in cui sono installati i serbatoi è dotata di ventilazione ed è protetta dall'ingresso di insetti e uccelli. L'ingresso nella torre e nei boccaporti sopra i serbatoi è consentito solo al personale di servizio e ai rappresentanti della supervisione sanitaria in tuta.

Dopo la costruzione, prima della messa in funzione, i serbatoi devono essere accuratamente risciacquati e clorurati. In futuro, la pulizia del serbatoio con successivo lavaggio e clorazione viene effettuata periodicamente, ma almeno 1 volta all'anno. Durante il funzionamento della struttura, è richiesto un costante monitoraggio chimico e batteriologico della qualità dell'acqua. Almeno una volta ogni 3 anni, i serbatoi di acciaio sono verniciati con piombo di ferro rosso o ricoperti con vernice di asfalto.

La torre dell'acqua è costruita nelle zone di protezione sanitaria (vedi). Gli assistenti si sottopongono a visite mediche, vengono esaminati per bacilli e vermi. A un paramedico può essere affidato l'attuale controllo sanitario della torre dell'acqua e il campionamento dell'acqua per i test di laboratorio.