Vetrazin (Vetrasinum)

Vetrazin

Vetrazin (Vetrasinum; lista B ) - agente uterino. Viene utilizzato in caso di debolezza del lavoro primaria e secondaria, in caso di scarico precoce di acqua, per induzione artificiale del travaglio (con complicanze della gravidanza ). Inserire vetrazin sotto la pelle e per via intramuscolare in 1 ml di soluzione all'1%. Se necessario, dopo 30-40 minuti. inserire 1 -1,5 ml di soluzione in aggiunta. Per mantenere l'attività lavorativa, è possibile la somministrazione ripetuta di vetrazina nella stessa dose in 1,5-2 ore. Dentro nominano 0.02 g a 5 volte al giorno. Forme di rilascio: targhe (dragee) su 0,005 ge soluzione del 1% in ampolle su 1 millilitro. Vedi anche fondi uterini.