Vasiliev - La malattia di Weil

Vasiliev - La malattia di Weil

Vasiliev - La malattia di Weil (sinonimo: ittero infettivo, ittero e leptospirosi emorragica) è una malattia infettiva acuta caratterizzata da febbre, danno epatico, problemi renali, ittero e fenomeni emorragici. L'agente eziologico è una spirocheta mobile Leptospira icterohae-morrhagiae.

Il principale serbatoio del patogeno in natura sono i ratti. Le persone si infettano quando nuotano, più spesso bevendo acqua e cibo infetti.

Patogenesi. Quando una persona entra nel corpo attraverso la pelle danneggiata e le mucose, Leptospira entra rapidamente nel flusso sanguigno e poi negli organi parenchimali. Inondare tutti gli organi, leptospira causa la disintegrazione dei loro tessuti. I prodotti di decadimento di tessuti e patogeni portano allo sviluppo di epatite parenchimale (vedi), emolisi e ittero (vedi).

Anatomia patologica. La pelle e le mucose sono itteriche. Il fegato è ingrandito, giallo. La milza è iperplastica, flaccida. Le emorragie sono note in tutti gli organi.

Il quadro clinico (sintomi e segni). Il periodo di incubazione è di 6-19 giorni. La malattia inizia acutamente con brividi, febbre fino a 39-41 ° e mal di testa acuto. Caratterizzato da dolore muscolare, in particolare nei muscoli del polpaccio, a volte nausea , vomito . Il volto è iperemico, la sclera congiuntiva viene iniettata. Herpes sulle labbra . Il 5-6 ° giorno compare sul corpo un'eruzione emorragica. Lingua secca, ricoperta da una fioritura grigiastro-brunastra. Lo stomaco è gonfio. Il fegato e la milza sono ingranditi. Possibile sanguinamento nasale, intestinale e uterino. Nel sangue, leucocitosi neutrofila, anemia ipocromica, ROE accelerato. Fai un po 'di pipì. Nelle proteine ​​delle urine, globuli rossi , cilindri ialini e granulari. La febbre in alcuni pazienti è ondulante. La prima ondata di 4-5 giorni, dopo di che la temperatura scende alla normalità; controrilanciare in 5-11 giorni e dura 5-10 giorni. La terza ondata è raramente osservata. Il primo calo della temperatura di solito coincide con la comparsa di ittero, urina scura. Feci colore normale. Complicazioni: sanguinamento, otite media , parotite , miocardite. Il tasso di mortalità è del 4-8%.

Diagnosi di laboratorio Per il rilevamento della leptospira nei primi 6 giorni, il sangue viene seminato e, a 2-4 settimane, l'urina e il liquido cerebrospinale vengono coltivati su un terreno speciale. Dall'8 al 10 ° giorno della malattia si mette la reazione di agglutinazione . Per questa reazione, 10-15 gocce di sangue o siero possono essere inviate al laboratorio su carta da filtro. Il sangue secco è adatto per impostare la reazione di agglutinazione per un mese.

Trattamento Ricovero in ospedale richiesto di pazienti, riposo a letto. La penicillina è efficace (100.000 UI 5-6 volte al giorno per via intramuscolare negli adulti per 6-7 giorni). È necessaria una buona cura, bere abbondantemente, infusione endovenosa di soluzione di glucosio al 5% in 500 ml 1-2 volte al giorno, per sanguinamento, cloruro di calcio per via endovenosa, vitamine C, K, rutina . Con forte dolore muscolare - amidopirina , analgin. Secondo la testimonianza delle droghe cardiovascolari.

Prevenzione Rispetto delle norme sanitarie nelle imprese alimentari, nella rete commerciale, nella disinfestazione, nella propaganda sanitaria, ecc. Vedi anche Leptospirosi.