epispadia

epispadia

L'epispadia è una fessura congenita nella parete superiore dell'uretra.

Gli uomini distinguono: capitate epispadius - scissione nella regione del glande del pene ; Epispadia peniena - che si divide fino all'angolo pene-pubico; epenopadia del pene - scissione allo sfintere esterno della vescica; epispadia totale - scissione completa dell'uretra e del segmento anteriore dello sfintere della vescica.

L'epispadia è molto meno comune dell'ipospadia (vedi), le forme leggere sono meno comuni di quelle pesanti; in uomini epispadia è osservato più spesso che in donne.

Nelle donne ci sono 3 forme di epispadia: 1) l'uretra è divisa nell'area della sua apertura esterna, il clitoride si trova sotto l'uretra; 2) scissione dell'uretra allo sfintere; 3) l'uretra è divisa alla vescica, l'apertura esterna sembra un ampio imbuto, attraverso il quale la membrana mucosa della vescica può sporgere.

Il quadro clinico dipende dal grado di epispadia. Il trattamento è rapido, mirato a creare l'uretra e il suo sfintere. I bambini sono più adatti a operare all'età di 5-8 anni.

Epispadia (epispadia, dal greco epi - over e spadon - fessura) è una fessura congenita della parete superiore dell'uretra su diverse lunghezze.

Gli uomini distinguono epispadia (epispadia glandis) - una scissione nella regione della testa; Epispadia penale (epispadia penis) - l'uretra viene divisa all'angolo del pene-pubico; pene-pubico (epispadia subsinfisaria): si divide fino allo sfintere esterno della vescica; epispadia totale (epispadia totalis) - completa scissione dell'uretra e del segmento anteriore dello sfintere della vescica.

L'epispadia è molto meno comune nelle ipospadia (vedi), le forme leggere sono meno comuni di quelle pesanti, gli uomini hanno più probabilità delle donne di ammalarsi.

Con tutte le forme di epispadia distali all'apertura esterna dell'uretra, c'è un solco uretrale coperto di mucosa, il prepuzio è diviso, in forme gravi il pene è sottosviluppato e curvato verso l'alto, la maggior parte dei pazienti ha una discrepanza delle ossa pubiche.

Nelle donne, a seconda del grado di scissione dell'uretra, la malattia si manifesta in tre forme: epispadia clitoride - il dotto è diviso nella zona della sua apertura esterna, il clitoride si trova sotto l'uretra; epispadia subsinfisaria: scissione allo sfintere; epispadia totalis - l'uretra è divisa alla vescica, l'apertura esterna sembra un ampio imbuto attraverso il quale la membrana mucosa della vescica può sporgere.

L'epispadia è spesso combinata negli uomini con criptorchidismo, ernia, atonia dello sfintere del retto, nelle donne - con un indebolimento del pavimento pelvico, prolasso delle pareti della vagina e dell'utero.

Il quadro clinico dipende dal grado di epispadia.

A livelli moderati, i pazienti si lamentano di irrorare il flusso di urina, portandolo sulla biancheria intima e sulle aree circostanti del corpo; il rapporto sessuale e la fecondazione sono difficili, ma possibili. Nel termine di epispadia pubica e totale, c'è un'incontinenza parziale o completa, che causa la macerazione della pelle dello scroto, delle cosce, nelle donne - gli organi genitali; l'odore costante di urina rende questi pazienti intolleranti nella società. Il rapporto sessuale negli uomini è impossibile a causa della forte curvatura e rotazione del pene associata alla divergenza delle gambe dei corpi cavernosi.

Il trattamento chirurgico è mirato a creare l'uretra e lo sfintere della vescica. È più opportuno gestire bambini di 5-8 anni.

Il metodo più semplice per creare l'uretra è il seguente: dalla mucosa del solco uretrale con la frangiatura dell'apertura esterna del canale, si ritaglia un lembo longitudinale con una larghezza di 1,5-2 cm (Figura 1), da cui si forma l'uretra sul tubo (Figura 2). Le alette laterali sono cucite sul canale nella direzione longitudinale (Figura 3). Come materiale di sutura vengono utilizzati fili inerti di lavsan o kapron.

uretra di plastica
Fig. 1 - 4. L'uretra e lo sfintere della vescica urinaria.
Fig. 1-3. Canale uretrale con capitati, penis e penis e epispadia del pube.
Fig. 1, Schema per tagliare un lembo dalla membrana mucosa del solco uretrale con frange dell'apertura esterna dell'uretra.
Fig. 2. Si forma un tubo uretrale dal lembo, i lembi laterali della pelle vengono tagliati.
Fig. 3. Sopra l'uretra formata, vengono cuciti corpi cavernosi e pelle.
Fig. 4-7. Plasticità dello sfintere della vescica e dell'uretra.
Fig. 4. La vescica e l'uretra sono aperte; le ossa pubiche sono diluite; dalla membrana mucosa tagliare un lembo; democalizzazione di lembi triangolari laterali per la formazione del collo della vescica e dello sfintere.
Fig. 5. L'uretra è formata; Le frecce indicano la direzione di movimento dei lembi demukosized.
Fig. 6. Schema della creazione del collo della vescica, duplicazione di innesti cervicali demossizzati.
Fig. 7. Rafforzamento del collo della vescica vicino ai tessuti localizzati, riavvicinamento delle gambe dei corpi cavernosi sull'uretra, plastica uretrale e chiusura del tessuto (in basso a sinistra è un diagramma dell'approccio dei corpi cavernosi sopra l'uretra).

plastica dello sfintere e collo della vescica
Fig. 8 Plasticità dello sfintere e del collo della vescica per Derzhavin. La vescica è esposta, sulla zona del collo della vescica, vengono applicate suture corrugate, restringendo e rinforzando la cervice.

Nelle forme gravi accompagnate da incontinenza urinaria, viene creato uno sfintere della vescica, che è preferito dal metodo Dupley, perfezionato da Young e Dees. L'essenza del metodo è di eliminare il segmento del muscolo anteriore e restringere il collo della vescica (Figure 4 - 7).

L'incisione mediana viene sezionata dai tessuti molli, dall'articolazione pubica e dalla parete anteriore della vescica dall'apertura interna dell'uretra alla punta del pene. L'uretra è formata da un lembo di mucosa, tagliato lungo il solco uretrale dalla punta del pene al rullo intercorrente.

Nella regione del collo della vescica, si crea una duplicazione sovrapponendo lembi cervicali democosizzati tra loro.

L'osso pubico è raccolto da suture di seta spessa, l'urina viene rimossa dal percorso sovrapubico.

VM Derzhavin ha suggerito un metodo più fisiologico di plasty dello sfintere applicando suture di seta ondulata a due file al collo della vescica (Figura 8).

Se la plastica dello sfintere fallisce, l'urina viene deviata verso l'intestino crasso.

Epispadia . Nelle epispadia, negli uomini, l'uretra si trova sopra i corpi cavernosi, cioè sulla superficie posteriore del pene, ed è privata della parete frontale in misura maggiore o minore. L'uretra è rappresentata come un trogolo aperto rivestito da una membrana mucosa.

Ci sono tre gradi di epispadia. Con l'epispadia della testa, solo una parte dell'uretra è divisa, corrispondente alla testa del pene. L'apertura esterna si trova alla base della testa o nella scanalatura coronarica.

Nelle epispadia del pene (penale), l'uretra viene scissa lungo la parete anteriore dell'intero pene o ad una certa lunghezza di esso. L'orifizio esterno è situato rispettivamente sulla superficie posteriore del pene o alla base (Figura 67).

Con epispadia totale, la parete superiore dell'uretra appare divisa per l'intera lunghezza, compresa la regione dello sfintere. L'intera superficie posteriore del pene sembra una fessura ampia che si estende sotto l'articolazione solitaria. Il pene è sottosviluppato, curvo verso l'alto e adiacente alla pelle dell'addome. Il prepuzio spaccato pende verso il basso. Gli sfinteri esterni ed interni della vescica, così come la ghiandola prostatica, sono sottosviluppati. Spesso c'è criptorchidismo o ipoplasia testicolare. Le ossa solitarie non si uniscono sulla linea centrale.

Nelle donne, l'epispadia è molto meno comune che negli uomini, ed è anche di tre gradi.

Nelle epispadia del clitoride, la parete superiore dell'uretra è divisa solo nella regione dell'apertura esterna, in modo che quest'ultima non si trovi sotto il clitoride, ma sopra di essa.

Nelle epispadia sub-sinfonali, la parete superiore dell'uretra è divisa fino allo sfintere, che di solito non è sufficientemente sviluppato. Anche il clitoride e il suo prepuzio sono divisi. L'apertura esterna dell'uretra ha l'aspetto di una cima aperta a forma di imbuto, che lascia un trogolo di sinfisi, che passa liberamente il dito.

Con le epispadia totali, l'immagine è la stessa, ma lo sfintere è diviso nel segmento superiore. Di norma si osserva la discrepanza delle ossa.

L'epispadia penale (nelle donne subsinfilite) nella maggior parte dei casi è accompagnata da una relativa incontinenza urinaria. Con l'aumento della pressione intraperitoneale, ad esempio, quando si tossisce, si starnutisce, con tensioni fisiche, l'urina è a scatti a scatti in una piccola quantità. Con epispadia totale, di regola, si nota la completa incontinenza.

Per gli uomini per stabilire una diagnosi, è sufficiente esaminare il paziente. Nelle donne, i principali punti diagnostici sono: la posizione del foro esterno della depressione dell'uretra sopra il clitoride, la scissione o la deformazione di esso, l'assenza di una commessura superiore di labbra grandi e piccole.

Le teste di epispadia e le epispadia del clitoride non causano disturbi e non richiedono alcun trattamento.

Il trattamento delle epispadia pene (sotto-sinfonadi) consiste nel ripristinare la parete anteriore dell'uretra cucendo i bordi rinfrescati o trapiantando i lembi cutanei sul piede.

Le operazioni che possono eliminare l'incontinenza in epispadia totale sono volte a ripristinare la scissione o la formazione di uno sfintere artificiale della vescica o la creazione di ostacoli artificiali al flusso di urina attraverso l'uretra. Il primo gruppo comprende: reticolazione delle fibre muscolari preparate della polpa interna ed esterna della vescica, creazione di uno sfintere da muscoli addominali piramidale o retto o muscoli femorali; al secondo - restringendo il lume dell'uretra vicino alla vescica suturandola, raschiando i lembi delle mucose.

L'operazione è fatta meglio all'età di 10-12 anni, quando non ci sono ancora erezioni.

Fig. 67. Epispadia.