Prevenzione del trattamento dei sintomi settici reumatici dell'endocardite

endocardite

L'endocardite è un'infiammazione dell'endocardio. L'endocardite di solito si manifesta come manifestazione di una malattia comune; il più spesso per origine distingue tra endocarditis reumatico e settico, inoltre, endocarditis è sifilitico, tubercolny, traumatico, con infarto del miocardio e altra eziologia.

Il più spesso con endocarditis, le valvole cardiache sono intaccate, meno spesso - l'endocard parietale delle cavità cardiache. I cambiamenti anatomici dell'endocardio dipendono dalla forma dell'endocardite. Nell'endocardite reumatica, l' endotelio delle valvole cardiache è interessato, seguito dall'applicazione di masse trombotiche e dalla crescita del tessuto di granulazione. Sulle valvole del cuore compaiono l'educazione, simile a verruche (endocardite della verruca). Per endocardite settica caratterizzata da lesione ulcerativa delle valvole cardiache (endocardite ulcerosa) e formazione di coaguli di sangue sull'endocardio danneggiato; Spesso c'è la distruzione della valvola cardiaca. Dopo ogni forma di endocardite, possono persistere cambiamenti persistenti nella struttura della valvola cardiaca che violano la sua funzione, cioè si sviluppa una cardiopatia.

Il quadro clinico dell'endocardite dipende dalla sua eziologia. L'endocardite reumatica può essere combinata con altre manifestazioni di reumatismo (vedi). Inizia gradualmente. Ci sono debolezza, malessere, bassa temperatura (raramente alta), palpitazioni e sensazioni spiacevoli nella zona del cuore, mancanza di respiro durante lo sforzo. Nello studio del cuore trova la sua espansione, spesso ascolta il rumore: sistolico, e poi - diastolico (vedi Vedi rumore diastolico , rumore sistolico ). Impulso labili, spesso accelerato.

L'endocardite settica può essere subacuta e acuta. È causata da streptococco, raramente da stafilococco , pneumococco o altri microbi che, circolando nel sangue, si depositano sulle valvole e provocano la loro infiammazione. È più facile sviluppare un'endocardite settica su valvole precedentemente danneggiate (per difetti cardiaci reumatici e congeniti).

Più spesso, l'endocardite settica si manifesta subacitamente - la cosiddetta endocardite settica prolungata (Endocarditis septica lenta). Il paziente appare debolezza, disagio nel cuore. La temperatura è prima di basso grado con aumenti occasionali fino a 39 °; più tardi, la temperatura febbrile appare con ampie fluttuazioni durante il giorno, accompagnata da brividi e sudorazione torrenziale e si sviluppa anemia. La pelle diventa pallida con una sfumatura giallastra. Le dita spesso prendono la forma di bacchette. Pulse è accelerato. La dimensione del cuore è aumentata; all'auscultazione i suoi rumori sono spesso uditi; se prima il paziente aveva un difetto cardiaco, la natura dei rumori uditi durante l'auscultazione del cuore cambia. L'insufficienza di valvola aortica il più spesso si sviluppa. C'è un aumento della milza , danni ai vasi sanguigni: i capillari diventano fragili, le emorragie compaiono nella pelle e nelle mucose. Le emorragie in una congiuntiva di una palpebra più bassa sono caratteristiche (il sintomo di Lukin). L'endocardite settica può essere complicata da emboli (vedi) nei vasi del cervello, reni , milza e altri organi; gli emboli sono particelle di coaguli di sangue o valvole distrutte. La nefrite di solito si sviluppa (vedi). Nel sangue, il numero di eritrociti e il contenuto di emoglobina sono ridotti, il numero di monociti aumenta spesso, appaiono gli istiociti (un test positivo di Bittorf - Tushinsky). Cambia il rapporto delle proteine sieriche aumentando la gamma globuline . ROE accelerato. Spesso, il sangue viene seminato dall'agente causale della malattia (spesso streptococco verdastro). Nelle urine appaiono proteine, globuli rossi , cilindri.

L'endocardite settica acuta è rara. Il quadro clinico corrisponde alla sepsi acuta (vedi). La condizione generale dei pazienti è grave: febbre, brividi e sudorazione. L'anemia acuta si sviluppa. All'atto di ricerca di cuore trovano il suo aumento, ascoltano il rumore.

La prognosi dipende dall'eziologia dell'endocardite e dai tempi dell'inizio del trattamento. L'endocardite subacuta causata da inverdimento o streptococco non emolitico è curata nel 90% dei casi e enterococco o stafilococco in più del 50% dei casi. L'endocardite è la causa più comune di difetti cardiaci (vedi). La prognosi nella vecchiaia è sempre più difficile.

Il trattamento dell'endocardite viene eseguito in ospedale. Trattamento dell'endocardite reumatica - Vedi Reumatismi . Nell'endocardite settica vengono utilizzate a lungo dosi di antibiotici (è consigliabile determinare prima la sensibilità dell'agente patogeno). La penicillina viene somministrata per via intramuscolare almeno 4.000.000 UI al giorno (somministrata ogni 4 ore), combinandola con streptomicina (500.000 UI due volte al giorno) o con altri antibiotici: tetraciclina (4.000.000 UI al giorno all'interno), eritromicina ( 3 000 000 UI al suo interno); applicare la sigmacina, che viene somministrata per via endovenosa ogni 4 ore a 4 000 000 UI al giorno. Con una diminuzione della temperatura in due settimane, la dose di antibiotici viene gradualmente ridotta, ma una interruzione del trattamento avviene non prima di 5-6 settimane. I corsi di trattamento sono ripetuti. Oltre agli antibiotici, l'anemia è prescritta integratori di ferro, multivitaminici e insufficienza circolatoria - glicosidi cardiaci . I pazienti devono rispettare il riposo a letto fino alla completa eliminazione del processo infiammatorio nell'endocardio. Si nutrono di pazienti 4-5 volte al giorno in piccole porzioni. Il cibo dovrebbe essere facilmente digerito, leggermente salato, ricco di vitamine. I pazienti con endocardite hanno bisogno di cure accurate. È necessario monitorare la purezza della pelle, la funzione degli intestini. La camera deve essere frequentemente ventilata.

La prevenzione dell'endocardite comprende la prevenzione di reumatismi, sepsi e altre malattie, contro cui si verifica. Di grande importanza sono le misure che aumentano la resistenza del corpo ( indurimento , terapia fisica , ecc.), Il trattamento dei focolai di infezione (denti cariati, tonsilliti, sinusiti , ecc.). Per prevenire il ripetersi di endocardite, è necessario avere un'osservazione di follow-up delle persone che hanno subito endocardite.

Endocardite (endocardite) - infiammazione dell'endocardio.

Valvole (valvulite), talvolta parietale endocardio di cavità cardiache, filamenti tendinei, muscoli papillari, trabecole cameae sono più spesso colpite. Clinicamente, l'endocardite è una malattia di tutto il corpo (ad esempio, reumatismi o sepsi) in cui la lesione endocardica è dominante. L'endocardite può avere una prognosi sfavorevole all'inizio della malattia (con endocardite settica). Talvolta l'endocardite modifica poco il decorso della malattia di base (endocardite durante intossicazione, cancro, ecc.).

Clinicamente distinguere i seguenti gruppi. I. Endocardite settica (batterica) : 1) acuta , 2) subacuta . II. Endocardite reumatica: 1) cicatrice primaria acuta, 2) ricorrente, 3) latente, 4) indurita. III. Endocardite di varie eziologie : 1) sifilitico, 2) tubercolare, 3, 3, 3 , fibrosi endocardica parietale.