Endo Wednesday (S. Endo)

Endo mercoledì

Endo Medium (S. Endo) è un mezzo diagnostico differenziale per l'isolamento e l'identificazione dei batteri intestinali negli studi batteriologici su cibo, acque reflue, ecc.

La composizione del mezzo Endo: peptone - 1%, lattosio - 1%, fosfato di potassio disostituito (K 2 HPO 4 ) - 0,35%, agar-agar - 1,5%. Tutti gli ingredienti, ad eccezione del lattosio, vengono sciolti in acqua durante l'ebollizione o in autoclave. Al fine di evitare la caramellizzazione dello zucchero, il lattosio viene aggiunto dopo aver sciolto tutti gli altri componenti del terreno. Oltre al lattosio, il terreno non deve contenere altri carboidrati, quindi l'uso di acqua di carne non è raccomandato per la sua fabbricazione; qualsiasi peptone o idrolizzato di proteine ​​può essere usato. L'indicatore è preparato ex tempore e aggiunto alla base di nutrienti fusi. Il terreno può essere utilizzato immediatamente dopo la preparazione senza previa sterilizzazione; se necessario, viene sterilizzato per 30 minuti. a t ° 110 °; Il pH del mezzo finito è 7.4-7.6.

L'indicatore è la combinazione del fuchsin principale con solfito di sodio. Preparazione dell'indicatore: 0,25 g di solfito di sodio anidro o 0,5 g di cristallino (sulla base di 100 ml di terreno) vengono sciolti in 5 ml di acqua distillata e si aggiunge una soluzione alcolica (1-2%) di fucsina basica fino alla soluzione dal rosso non si trasformerà in rosa pallido.

L'indicatore preparato viene aggiunto alla base nutritiva fusa e, dopo completa miscelazione, il mezzo viene versato in piastre di Petri sterili, che vengono asciugate in un termostato a 37 ° per 30 minuti. nello stato aperto. Ambiente pronto all'uso Endo ha un colore rosa tenue o è incolore; dovrebbe essere usato entro 24 ore, poiché durante la conservazione a lungo termine il terreno diventa rosso e diventa inadatto.

Le colonie di batteri fermentanti il ​​lattosio nel mezzo di Endo diventano intensamente rosse con una lucentezza metallica verde. I batteri che non fermentano il lattosio formano colonie incolori o ecologiche.

Nel mezzo Endo, il fucsina basico, che è chimicamente derivato dalla rosanilina cloridrica, quando combinato con il solfato di sodio, è scolorito a causa della riduzione. Con la crescita di batteri che decompongono il lattosio, il prodotto intermedio (acetaldeide), risultante dall'ossidazione dello zucchero, reagisce con il solfato di sodio e il fucsina diventa nuovamente rosso.

L'agar endo secco, preparato secondo una ricetta speciale e prodotto in polvere, è diventato molto diffuso. Nella produzione del terreno, Endo prende 5 g di polvere per 100 ml di acqua distillata, riscalda fino a quando si scioglie e, dopo averlo bollito per 5 minuti, versalo in piastre di Petri sterili.

I batteri tifoidi-paratifo e dysenteric sul terreno Endo formano colonie incolori, E. coli e altri microrganismi che decompongono il lattosio sono rossi. Va ricordato che il fucsin ha un effetto batteriostatico, che è più pronunciato ad una temperatura di 37 °. Pertanto, i risultati dovrebbero essere registrati due volte: 24 ore dopo l'incubazione in un termostato e 24-48 ore di incubazione delle colture a temperatura ambiente. Vedi anche Ambienti diagnostici differenziali.