Schermi a raggi X.

Schermi a raggi X.

Gli schermi a raggi X sono dispositivi che convertono un'immagine a raggi X invisibile in un'immagine ottica, disponibile per l'osservazione visiva o per la fotografia. L'effetto degli schermi a raggi X si basa sulla capacità dei raggi X di provocare la luminescenza (luminescenza) di alcune sostanze che vengono chiamate composti leggeri (fosfori). Il tungstato di calcio (CaWO 4 ) e il solfuro di zinco-cadmio attivati con argento [(Zn, Cd) S - Ag] sono usati come compositi leggeri, gli schermi a raggi X sono un film rivestito uniformemente con una composizione chiara di colore chiaro, incollata su un supporto di carta o plastica.

Negli schermi a raggi X, per la trasmissione viene utilizzata una composizione di luce al zinco-cadmio-solfuro attivata dall'argento, che emette un bagliore giallo-verde della luminosità richiesta, a cui l'occhio è più sensibile.

Gli schermi a raggi X per la traslucenza sono sensibili all'azione congiunta di luce naturale e umidità, e quindi dopo il lavoro devono essere coperti con una custodia nera e conservati in una stanza asciutta. Gli schermi lucidanti a raggi X sono inclusi nel kit radiografico e sono coperti con vetro al piombo con un equivalente di 2 mm.

Gli schermi a raggi X per la fluorografia , a differenza degli schermi a raggi X per radiografie, sotto carico intenso possono ridurre significativamente la luminosità del bagliore, quindi devono essere cambiati frequentemente.

Schermi usati per i raggi X , sono i nomi degli schermi rinforzanti. Il fosforo in essi contenuto è il tungstato di calcio, che assorbe fortemente i raggi X e ha una luminescenza blu-viola, a cui è sensibile un film a raggi X. Il rafforzamento degli schermi a raggi X può ridurre la velocità dell'otturatore di 10-20 volte e, quindi, ridurre il carico di radiazioni. Di solito utilizzare schermi a raggi x accoppiati e pellicola a raggi X su entrambi i lati. L'amplificazione degli schermi a raggi X aumenta il contrasto dell'immagine. Per ottenere una buona radiografia , è necessario un adattamento stretto dello schermo ai raggi X del film. La superficie degli schermi a raggi X amplificanti deve essere liscia, pulita; crepe e macchie lasciano segni sul film. Per proteggere gli schermi di rinforzo da danni meccanici e contaminazione, si consiglia di conservarli in cassette chiuse.