eiaculazione

eiaculazione

L'eiaculazione è l'eruzione dello sperma negli uomini, l'espulsione della secrezione delle ghiandole della cervice e delle ghiandole di Bartolini nelle donne durante il rapporto sessuale .

L'eiaculazione negli uomini inizia con l'espulsione degli spermatozoi nell'uretra posteriore e la secrezione della ghiandola prostatica . L'eruzione è promossa dal segreto secreto delle vescicole seminali , a causa del quale aumenta il volume dell'eiaculato e che, per così dire, spinge la prima parte dell'eiaculato di fronte ad esso. L'atto di eiaculazione coinvolge i muscoli dell'uretra e del perineo . L'eiaculazione è accompagnata da contrazioni separate, involontarie e gradualmente morenti dei muscoli del corpo e dell'orgasmo (una sensazione di voluttà).

L'eiaculazione nelle donne avviene contemporaneamente all'orgasmo. Le riduzioni della vagina, dell'utero e soprattutto della cervice portano all'espulsione di una piccola quantità di muco e di un segreto dalla gola esterna dell'utero. L'apporto di sangue degli organi genitali dopo l'eiaculazione diminuisce e gradualmente diventa normale. Vedi anche Coito .