Etizina (Aethyzinum; Fenethazinum)

Etizin

Etizina (Aethyzinum; sinonimo di Fenethazinum; lista B ) è un agente anti-istamina. Applicato nel trattamento di malattie allergiche (orticaria, raffreddore da fieno , malattia da siero , ecc.). Assegna l'etizina all'interno (dopo aver mangiato) a 0,025- 0,05 g, 2-3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 5-20 giorni. L'etizina viene anche utilizzata per il potenziamento dell'anestesia 5-10 ml di una soluzione allo 0,5% per via intramuscolare ed endovenosa.

Forme di rilascio di etizina: polvere, compresse da 0,025 g; Soluzione allo 0,5% in fiale da 5 ml. Mantieni in un posto buio.

Vedi anche antistaminici .

Etizin (Aethyzinum; sinonimo di fenetazina; lista B) è un antistaminico e un sedativo; 10- (2-dimetilaminoetil) -fenotiazina cloridrato. L'azione e la struttura chimica sono vicine alla diprazina (vedi), sebbene sia inferiore a quest'ultima in attività. Applicare etizin nel trattamento di malattie allergiche (orticaria, raffreddore da fieno, malattia da siero, ecc.) Di 0,025-0,05 g 2-3 volte al giorno. Metodo di produzione: compresse da 0,025 g, 5 ml fiale di soluzione allo 0,5%. Vedi anche anti-istamine, sedativi.