Proteina C-reattiva

Proteina C-reattiva

Proteina C-reattiva [proteina C-reattiva (CRP)] è una proteina del siero del latte che è assente nel sangue di persone sane e appare quando ci sono determinati processi patologici nel corpo associati a infiammazione o distruzione dei tessuti. Il CRP fu scoperto nel 1930 da Tillett e Francis (WS Tillett, T. Francis). Secondo la mobilità elettroforetica, appartiene alle P-globuline, leggermente solubili in assenza di sali, nel sangue è in combinazione con i lipidi, ha proprietà antigeniche ben pronunciate. Il riscontro di CRP nel sangue dei pazienti viene eseguito utilizzando sieri immunitari diagnostici anti-CRP. Questo metodo è estremamente semplice ed è disponibile per qualsiasi laboratorio ematologico o sierologico.

CRP nel sangue appare in polmonite acuta, artrite reumatica acuta, ascessi, tubercolosi attiva, appendicite acuta, pancreatite acuta, endocardite batterica, infarto del miocardio, il sarcoma, il mieloma, il cancro del seno e altri tumori, morbo di Hodgkin, ustioni, traumi, acuta malattia da radiazioni, alcune malattie infettive acute, ecc. L'emergenza e l'aumento di CRP nel sangue indicano il processo di attivazione. Una diminuzione del livello di questa proteina o la sua scomparsa è un indicatore prognostico favorevole.