clorotiazide

clorotiazide

Chlorthiazide (Chlorthiazidum; List B) è un diuretico; 6-cloro-7-sulfamil-1, 2, 4-benzotiadiazina-1,1-diossido.

L'effetto diuretico del clorotiazide è accompagnato da un'aumentata escrezione urinaria di sodio, cloruri, in misura minore di potassio e bicarbonati.

La clorotiazide è utilizzata per l'edema associato a insufficienza cardiaca e renale, cirrosi epatica, tossicosi durante la gravidanza, ritenzione di sali e acqua nel corpo nel trattamento di ACTH e preparazioni di corticosteroidi. Il clorotiazide abbassa anche la pressione sanguigna e aumenta l'effetto terapeutico di altri farmaci antipertensivi.

Il clorotiazide viene prescritto per via orale in compresse da 0,5 g 1-4 volte al giorno, a seconda della gravità della malattia. Nell'applicazione di clorotiazide in connessione con il possibile sviluppo di ipokaliemia consigliamo una dieta ricca di sali di potassio, o la nomina di cloruro di potassio. Il clorotiazide è controindicato nelle forme progressive gravi di insufficienza renale. In connessione con l'avvento di farmaci più efficaci di questo gruppo (diclothiazide, ciclomethiazide), il clorotiazide ha quasi perso il suo valore.

Vedi anche Mezzi diuretici.