Idrato di cloralio

Idrato di cloralio

L'idrato di cloralio (Chloralum hydratum; lista B ) è un sonnifero. Assegnare 0,5-1 g per ricezione. Il cloridrato viene anche usato come sedativo (0,2-0,5 g cad.), Con agitazione mentale e anticonvulsivante per spasmofilia , tetano , eclampsia . Assegna idrato di cloralio all'interno e nei clisteri con sostanze di rivestimento - muco di amido, ecc. (A causa dell'effetto irritante sulla mucosa dello stomaco e dell'intestino). Dosi più elevate all'interno e in clisteri: singolo - 2 g al giorno - 6 g

L'idrato di cloralio è controindicato nelle malattie gravi del sistema cardiovascolare , del fegato e dei reni. Metodo di emissione: polvere e compresse da 0,5; 0,75 e 1,5 g Vedi anche Ipnotici .

L'idrato di cloro (idrati di cloro, elenco B) è un ipnotico della serie alifatica con un effetto prolungato (6-8 ore); 1,1-diidrossi-2,2,2-tricloroetano. In relazione alle proprietà irritanti, l'idrato di cloralio è prescritto in soluzioni deboli con sostanze avvolgenti all'interno e in clisteri in dosi (per adulti) di 0,2-0,5 g come sedativo, 0,5-1 g come sonnifero. Utilizzato anche per eliminare l'eccitazione mentale e le convulsioni (tetano, spasmofilia, ecc.). Controindicato in gravi malattie del fegato, reni e sistema cardiovascolare. Dosi più elevate per gli adulti: singolo - 2 g, ogni giorno - 6 g Vedi anche i farmaci ipnotici.