Chiniofon (Chiniofonum; yatren, Iochmolum)

hiniofon

Chiniofon (Chiniofonum; sinonimo: yatren, Iochmolum; list B ) è un rimedio anti-anestetico. Applicato con dissenteria amebica, colite ulcerosa. Assegnare hiniofon in 0,5 g 3 volte al giorno in cicli di 8-10 giorni, così come in clisteri, 200 ml di soluzione all'1-2%. Dosi più elevate: singola - 1 g, ogni giorno - 3 g Forme di produzione di un hiniofono: polvere e compresse da 0,5 g ciascuna Salvato in barattoli di vetro arancioni in un luogo buio.

Hiniophone (Chiniofonum; sinonimo di Yatren; List B) è una miscela di acido 7-iodico-8-idrossi-5-hipolin-solfonico con bicarbonato di sodio (3: 1). Contiene 25-26% di iodio. Usato come antisettico in soluzioni 0,5-3% e polvere 10%. Con amebiasi, balantidiasi, colite ulcerosa, hiniophon viene somministrato per via orale ad una dose giornaliera di 1,5-3 g per 2-3 dosi dopo un pasto in 3-6 cicli con intervalli di 5-10 giorni. L'hiniofono provoca la diarrea. Controindicato in caso di ipersensibilità allo iodio e ai reni. Forme di rilascio: polvere e targhe su 0,5 g.