Calce clorata (candeggiata) (ipocloroso di calcio)

candeggina

Candeggina (calcio ipocloroso, sinonimo di polvere decolorante) è un antisettico e disinfettante. Una miscela di calcio ipocloruro, idrossido di calcio e cloruro di calcio. Contiene il 28-38% di cloro attivo. Utilizzato per la disinfezione in forma secca e in soluzione.

La candeggina secca viene utilizzata per disinfettare le feci (200-400 g per 1 litro), per l'impollinazione superficiale delle feci nelle latrine del cortile (1 kg per 1 l.2) e per la disinfezione dell'urina (5 g per 1 litro).

Soluzioni di candeggina (1-2%) vengono utilizzate per la lavorazione di stanze, semplici mobili in legno, piatti. La polvere decolorante è anche ampiamente usata per disinfettare l'acqua, vari rifiuti, ecc.

Il metodo di preparazione di soluzioni di candeggina. Inizialmente, viene preparato un liquame al 10-20% o un latte di candeggina. Prendi 1 o 2 kg di candeggina in un secchio d'acqua (10 l) e lascia riposare per 24 ore, quindi l'acqua viene scaricata e utilizzata per preparare le soluzioni della concentrazione desiderata. Soluzioni e sospensione del 10-20% devono essere preparate e conservate in un contenitore di vetro ben chiuso.

Quando si lavora con la candeggina, è necessario osservare le precauzioni necessarie, in particolare utilizzare i dispositivi di protezione individuale ( maschera antigas , guanti di gomma, accappatoio e altro). Conservare la candeggina in un luogo disabitato, al riparo dal sole, asciugare (non superare i 20-25 °) e ventilare in un contenitore di legno, cartone o ferro.

Polvere decolorante (calcio ipocloroso: sinonimo polvere decolorante - calcaria clorata) è un antisettico e disinfettante; una miscela di ipoclorito di calcio, idrossido di calcio e cloruro di calcio. Contiene il 28-38% di cloro attivo. Applicare (in forma asciutta) per disinfettare le secrezioni, locali (soluzioni 0,2-5%). Vedi anche disinfettanti.