Terapia del tessuto

Terapia del tessuto

La terapia tissutale è un metodo di trattamento con tessuto di animali in scatola o vegetale ( placenta , corpo vitreo dell'occhio, foglie di aloe , ecc.) O estratti da questi tessuti. Nei tessuti viventi, prima della loro morte, si formano sostanze speciali - stimolanti biogenici (vedi), che sono conservati durante la conservazione e l' estrazione . Con l'introduzione del loro paziente, aumentano la resistenza del corpo alle infezioni, contribuiscono al riassorbimento degli infiltrati e delle cicatrici infiammatorie. La terapia tissutale è spesso utilizzata per le malattie degli occhi (cheratite, opacità corneali dopo lesioni, ustioni agli occhi, un alto grado di miopia, ecc.), Nel trattamento di ulcere trofiche , ulcera gastrica , malattie croniche degli organi urinari, cicatrici cheloidi. È usato per prevenire lesioni cutanee durante la radioterapia.

I preparati per la terapia tissutale sono fabbricati dall'industria farmaceutica (estratto di aloe, distillato peloide , fib , ecc.); I tessuti in scatola per la terapia tissutale sono preparati negli ospedali. I preparati tissutali vengono iniettati mediante innesto sotto la pelle, iniezioni, somministrati per via orale o esternamente, sotto forma di unguenti, polveri . I corsi di iniezione vengono eseguiti 3-4 volte l'anno, 30-45 iniezioni per corso. Terapia del tessuto prescritta da un medico.

Controindicazioni: epatopatia acuta, forme gravi di ipertensione , tumori maligni.