Effetto bevande alcoliche (alcoliche) sul corpo

Bevande alcoliche (alcoliche)

Le bevande alcoliche (alcoliche) sono bevande contenenti alcol - vino alcol etilico .

Nella produzione di bevande alcoliche viene utilizzato uno dei più importanti rappresentanti del limite alcolici monatomici - etanolo (C 2 H 5 OH). Le fonti di etanolo sono cibi ricchi di zuccheri e amido ricchi di carboidrati : barbabietole da zucchero, patate, grano, segale, mais, orzo, avena, miglio, riso, verdure varie e frutta. Dopo la digestione, la distillazione e la purificazione di questi prodotti, si ottiene l'alcol etilico rettificato, la cui intensità è espressa in percentuale in volume (volume%) O gradi (il numero di millilitri di etanolo in 100 ml di liquido). Secondo la percentuale di alcol etilico le bevande alcoliche si dividono in forti (vino alcolico, vodka, bevande alcoliche, rum, brandy, whisky), meno forte (vino) e basso contenuto alcolico ( birra , birra fatta in casa).

L'alcol da bere, prodotto in piccole quantità solo per alcune regioni del Far North, è una miscela al 95% di alcol etilico rettificato con acqua addolcita, sottoposta a filtrazione e invecchiamento.

Vodka - miscela al 40-56% di alcool etilico rettificato con acqua addolcita, sottoposta a trattamento speciale con carbone attivo, filtrazione , ecc. Vari additivi ( zucchero , miele, vanillina, ecc.) Vengono utilizzati per migliorare il gusto di alcuni tipi di vodka.

Bevande alcoliche prodotte dalla miscelazione (miscelazione) di vari succhi , bevande alla frutta, infusioni con alcol rettificato, nonché sciroppo di zucchero, acqua e altri prodotti. I materiali organici (ad esempio citrico), gli oli essenziali disciolti nell'alcol (rosa, anice, cumino), le erbe aromatiche, i rizomi, la corteccia, i fiori, i semi e le gemme di piante speziate servono come materiale ausiliario. Per la preparazione di alcune bevande alcoliche aggiungere brandy, vino porto, birra scura, miele naturale. Le bevande alcoliche si differenziano dalle altre forti bevande alcoliche per l'alto contenuto di zucchero, l'aroma intenso, il colore e il gusto.

I liquori sono preparati su alcoli aromatici e infusi da materie prime a base di olio essenziale. Contengono il 30-45% di alcool e il 32-50% di zucchero.

Il versamento è fatto su succhi alcolici o bevande alla frutta. La loro composizione comprende circa il 30% di frutta naturale e succhi di bacche, il 18-20% di alcol e il 28-40% di zucchero. Con il nome del brandy, è possibile determinare quale succo o succo di frutta prevale nella miscela (lampone, ciliegia, fragola).

Le tinture si ottengono miscelando succhi di frutta o bevande alla frutta, alcolici aromatici, sciroppo di zucchero e acqua. A volte aggiunte soluzioni di oli essenziali, brandy, vino, acido citrico. La forza delle tinture può essere superiore al 30-40% ("Starka", "Zubrovka", "Erba di San Giovanni", "Riga Black Balsam").

Il rum è una forte bevanda alcolica a base di alcool di rum, ottenuta dalla melassa di canna da zucchero o da altri prodotti di lavorazione della canna da zucchero e conservata in botti di rovere per almeno 4-6 anni. Il rum contiene il 45% di alcol, il 2% di zucchero, ha un gusto lieve, leggermente bruciante, un aroma specifico e un colore marrone chiaro con una tonalità dorata. Rum usato per la preparazione di cocktail, punch, liquori, dolciumi.

Il cognac, a differenza di altri liquori, è fatto con alcol di brandy, prodotto dalla distillazione di vini d'uva giovani. Il gusto e l'odore specifici del cognac si ottengono attraverso la selezione di materiali vinicoli che fungono da materia prima per l'alcol cognac, così come l'invecchiamento dell'alcool cognac in botti di rovere. I cognac sono divisi in ordinari, vintage, da collezione. Ordinario hanno un periodo di esposizione di 3 - 5 anni, la forza del 40-42%. Il periodo di maturazione dei cognac vintage va dai 6 ai 15 anni, la forza è del 42-57%, il contenuto di zucchero è dello 0,7-2%. I cognac della collezione si differenziano da quelli vintage in quanto sono invecchiati anche in botti di rovere o bottiglie per oltre 5 anni.

I vini d'uva e di frutta sono ottenuti a seguito della fermentazione alcolica del succo d'uva o dei succhi di vari frutti e bacche. A seconda della varietà, contengono dal 9 al 20% di alcol e fino al 20% di zucchero. Inoltre, i vini sono ricchi di acidi organici (tartarico, malico, citrico), pectina e tannini, vitamine P, B1, B2, C. Il vino spumante - champagne - è un vino d'uva, sottoposto a rifermentazione in serbatoi ermetici per la carbonatazione .

Tra le bevande a bassa gradazione alcolica, le più diffuse sono la birra (vedi), il mosto, le bevande al miele.

Il braga è ottenuto da malto di segale e orzo o kvas secco, acqua, luppolo, zucchero o miele. Fortezza di Braga 1,5-3%. Braga contiene fino al 10% di sostanze estrattive, che sono carboidrati facilmente digeribili, attivando i processi di digestione.

L'effetto dell'alcol sul corpo è determinato dalla forza e dalla quantità della bevanda iniettata. In grandi quantità, le bevande alcoliche sono dannose: inibiscono il sistema nervoso centrale, in particolare i centri respiratorio e cardiovascolare, riducono il tono muscolare, anestetizzano il centro di generazione di calore, aumentano la perdita di calore, contribuiscono all'ipotermia, provocano gravi intossicazioni, ecc. L'abuso sistematico dell'alcol porta all'alcolismo ) ..