sanatorio

sanatorio

Il sanatorio è un'istituzione medica per il trattamento di pazienti con rimedi prevalentemente naturali (clima, acque minerali, fanghi terapeutici, ecc.) In combinazione con la terapia dietetica, la fisioterapia e la fisioterapia, soggetti ad un determinato trattamento e regime di riposo.

I sanatori sono organizzati sia in resort che al di fuori di loro in aree con condizioni climatiche, paesaggistiche e igieniche favorevoli.

Durante gli anni del potere sovietico, fu creata una vasta rete di sanatori (vedi Resorts). I voucher in essi sono principalmente gratuiti o con uno sconto significativo a scapito dell'assicurazione sociale.

I sanatori agricoli collettivi e inter-collettivi sono costruiti e mantenuti a spese degli allevamenti collettivi.

Subordinazione dipartimentale del sanatorio - vedi Resort.

Ci sono motel per adulti, bambini e adolescenti, motel per genitori con bambini.

Il profilo medico (specializzazione) delle località turistiche dipende dai fattori medici del resort e dalle indicazioni mediche stabilite per esso. La specializzazione dei sanatori non locali (locali) viene stabilita in base alle condizioni locali. I pazienti vengono inviati ai sanatori locali dopo essere stati dimessi dalle cliniche e dagli ospedali per le cure di follow-up e nei casi in cui un viaggio in località remote e con condizioni climatiche e geografiche contrastanti possono influire negativamente sulle condizioni generali del paziente. Quando si riferiscono i pazienti a un sanatorio, sono guidati dalle regole e dalle indicazioni mediche stabilite dal Ministero della Sanità dell'URSS.

Sono stati istituiti i seguenti tipi di sanatorio specializzato: per pazienti (adulti) con forme attive di tubercolosi polmonare, tubercolosi ossea, tubercolosi del rene e del tratto urinario, tubercolosi oculare, malattie degli organi circolatori, digestione , disordini metabolici e malattie del sistema endocrino, organi di movimento, sistema nervoso, apparato respiratorio carattere non tubercolare, reni e vie urinarie, ginecologiche e malattie della pelle. I sanatori possono essere a profilo singolo (per pazienti con malattie omogenee) e multidisciplinari - con due o più reparti specializzati.

La specializzazione dei sanatori per bambini e adolescenti è stabilita tenendo conto delle caratteristiche delle malattie nell'infanzia. Nei sanatori, la climatoterapia è ampiamente utilizzata (vedi), balneoterapia (vedi), fangoterapia (vedi) in combinazione con coltura fisica terapeutica (vedi) e nutrizione terapeutica (vedi). La terapia farmacologica nei sanatori viene utilizzata in misura limitata. A seconda del profilo medico, i sanatori sono dotati di appropriate sale diagnostiche e di trattamento: radiografie, elettrocardiografia, fisioterapia , esercizi di fisioterapia e altre stanze; laboratori clinici e biochimici. Nei villaggi di cura, i pazienti di sanatorio possono utilizzare balneoterapia generale, bagni di fango, spiagge, aero-solarium, piscine, impianti sportivi , ecc. L'educazione di massa e l'educazione sanitaria sono di grande importanza nei centri di salute e nei centri di salute per bambini e adolescenti . La modalità di sanatorio fornisce le condizioni più favorevoli per il trattamento e il riposo. Nella pratica del sanatorio, a seconda delle condizioni del paziente e della gravità della malattia, vengono applicati due tipi di trattamento individuale: delicato e coaching. Mentre la forza della paziente si rafforza, il regime cambia; il numero di restrizioni diminuisce e, di norma, entro la fine del trattamento il regime diventa più attivo.

I doveri delle infermiere di reparto del sanatorio comprendono l'implementazione degli appuntamenti del medico curante e il monitoraggio della conformità dei pazienti al regime di sanatorio. In ogni sanatorio viene stabilita la posizione di infermiera senior. La posizione delle infermiere di reparto è stabilita sulla base del seguente calcolo: in un sanatorio con fino a 75 posti letto - 4,5 posizioni, per ogni 50 letti di oltre 75 una posizione viene aggiunta a un infermiere di reparto. Se un sanatorio ha un reparto per i pazienti più gravi, un ulteriore posto di 1 infermiera è impostato per ogni 40 letti. Indicazioni e controindicazioni per il trattamento di sanatorio - vedi.