Piridossina (piridossina, vitamina B6)

piridossina

La piridossina (piridossina) è la vitamina B6. Contenuto in prodotti di origine vegetale e animale. Applicare sotto forma di cloridrato. La piridossina è coinvolta nel metabolismo degli amminoacidi e dei grassi. La necessità quotidiana di piridossina per gli adulti - 2 mg, per le donne in gravidanza e l'allattamento - 4 mg. La piridossina viene utilizzata per tossicosi di gravidanza , parkinsonismo , trochee , malattie del sistema nervoso periferico, malattie da radiazioni , dermatiti, lebbra , diatesi essudativa , ecc., Nonché per ridurre gli effetti tossici durante il trattamento con tubaside e altri farmaci anti-tubercolari . La piridossina viene somministrata per via orale, per via intramuscolare o sottocutanea. Per gli adulti, la dose giornaliera di piridossina (per via orale o parenterale) è di 0,05 g (1-2 dosi); un corso di trattamento 1-2 mesi.

Forme di rilascio: polvere, targhe su 0,002 e 0,005 g (per bambini) e su 0,01 g (per adulti); fiale di 1 ml di soluzione 1%, 2,5% e 5%. Conservare nel luogo protetto dalla luce.

Piridossina (piridossin) - Vitamina B6. È usato sotto forma di piridossina cloridrato. È indicato per l'epilessia e le convulsioni nei bambini, parkinsonismo, sclerosi multipla, ossigeni, lyser lyophylitis, furomalgliceroma, fumi e linfomi, ossigeni, linfomi, fumi e polimorroidi linfatici; anemia. Assegnare un adulto a 0,05-0,2 g, i bambini di 0,0005-0,05 g al giorno per via orale o per via intramuscolare per 15-20 giorni. Forme di rilascio: polvere, targhe su 0,002; 0,005 e 0,01 g e fiale da 1 ml 1; 2,5; 5; Soluzione al 10%.

La vitamina B6, o piridossina, solubile in acqua, ben tollerata dal riscaldamento, è un derivato del composto chimico piridina (da qui il suo nome - piridossina). Si trova in molti prodotti di origine animale e vegetale. Trovato nelle maggiori quantità di fegato, reni, cervello, carne e pesce. Dai prodotti vegetali sono ricchi di legumi, germe di grano, lievito. Scarsi prodotti e frutta a base di vitamina D6.

La vitamina Bb è uno dei regolatori del metabolismo delle proteine ​​e dei grassi. È necessario per la formazione di acido nicotinico dal triptofano. La vitamina B6 è sintetizzata dalle piante. I batteri, compresi i batteri che abitano l'intestino umano, hanno la stessa capacità.

Il fabbisogno giornaliero di vitamina B6 è di circa 2 milligrammi e aumenta con l'aumento del contenuto proteico negli alimenti. Manifestazioni di avitaminosi B6 nell'uomo non sono note.

Vitamina Bb - piridossina con un successo noto è utilizzata in alcune malattie del sistema nervoso, nelle malattie della pelle. Buoni risultati sono stati ottenuti nel trattamento delle donne con piridossina che soffrivano di vomito indomabile durante la gravidanza.