pediatria

pediatria

La pediatria è un campo di medicina clinica che studia l'eziologia, la patogenesi , le caratteristiche cliniche, il trattamento e la prevenzione delle malattie infantili, tenendo conto delle caratteristiche anatomiche e fisiologiche del corpo di un bambino. In Russia, l'obiettivo principale della pediatria è la prevenzione delle malattie infantili ; Il paese ha una vasta rete di strutture mediche e di prevenzione per i bambini. Il sistema statale delle attività mediche e ricreative garantisce lo sviluppo armonioso delle nuove generazioni. Un importante risultato della pediatria domestica è un costante e costante declino della morbilità e della mortalità infantile.

Immagina per un momento che non ci siano bambini nel mondo. Tutto sembra essere lo stesso: le navi navigano, gli aerei volano, le fabbriche fumano, i trattori stanno arando il terreno. E non ci sono bambini ... E questo significa che tutto ciò che accade in questo mondo immaginario privo di bambini è completamente privo di significato, nessuno ne ha bisogno, perché tutto ciò che noi adulti facciamo cresce il pane, creando macchine, scrivendo dissertazioni e poesie - tutto ciò che alla fine facciamo per il futuro. E il futuro sono bambini.

Nel nostro paese di uguaglianza sociale universale c'è solo una classe privilegiata: i bambini. "Tutto il meglio per i bambini!" Fu uno dei primi slogan della giovane Repubblica dei Soviet. Anche negli anni di carestia più duri della guerra civile e della devastazione, gli anni più difficili dell'ultima guerra, il nostro popolo ha fatto di tutto per salvare, nutrire, vestire e indossare scarpe, per dare la necessaria conoscenza ai giovani cittadini del paese.

Palazzi bianchi come neve di sanatori sulle rive del mare caldo e tra montagne boscose, scuole superbamente attrezzate e convitti, asili nido e scuole materne - tutto questo è l'attuale giorno dei bambini sovietici.

L'attenzione costante alla salute di madri e bambini è sempre stata ed è oggetto di un'attenzione particolare della nostra società socialista.
Il 20 novembre 1959, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato un documento unico - "Dichiarazione dei diritti dell'infanzia", ​​tutti i suoi 10 principi: diritto di nominare e cittadinanza, amore e comprensione degli adulti, diritto alla protezione e all'assistenza, educazione e salute ...

Ci sono più bambini che adulti sul pianeta: oltre 2 miliardi. Questo è solo uno dei motivi per cui il 1979 è stato proclamato Anno internazionale del bambino.
Il 1 ° gennaio 1979, in un saluto ai figli di Leonid Brezhnev, disse: "I bambini sono il nostro futuro, dovranno continuare il lavoro dei loro padri e madri.

Loro, ne sono certo, renderanno la vita sulla terra migliore e più felice. E il nostro dovere è di provare in modo che i bambini di tutte le nazioni non conoscano le guerre, in modo da avere un'infanzia tranquilla e gioiosa ".

Nel 1979, il Centro di ricerca universale per la protezione della madre e del bambino fu aperto solennemente a Mosca. Questo centro-palazzo, che non ha analoghi nella pratica mondiale, è stato creato con fondi dal subbotnik comunista.

Dal primo giorno della sua vita, il bambino cade nelle mani premurose di un medico. Un intero ramo della medicina - la pediatria, assicura che il bambino cresca e si sviluppi correttamente. La ricerca scientifica aiuta il medico a comprendere meglio le caratteristiche dell'organismo in crescita. E prima di diventare un pediatra (pediatra), bisogna chiaramente immaginare cos'è la pediatria e quali sono le caratteristiche del lavoro di un medico che si è dedicato ai bambini.

La pediatria è la scienza del bambino. Ma la sua complessità è che non si occupa solo del bambino, ma si occupa anche degli adulti - genitori, parenti.

Quanta sofferenza e speranza di genitori e persone care vede e sente pediatra ! E quanto un pediatra ha bisogno di spendere la conoscenza, la forza mentale, le capacità per ripristinare la salute del bambino e i suoi genitori - un sorriso.

Il desiderio di una persona che ha deciso di diventare un pediatra per studiare e apprendere una professione scelta creativamente è il primo passo nella scelta di una specialità. Ma un desiderio non basta: abbiamo bisogno, come musicista, di udire, qualità umane speciali: l'amore per i bambini illuminato dalla luce spirituale interiore, il desiderio di donare tutto noi stessi a questa nobile e santa causa: la lotta per la salute del bambino.

... Sono un dottore, non uno scrittore. È più facile per me curare un bambino gravemente malato piuttosto che scriverlo. Il mio appello odierno a un giovane lettore, forse, soffre di alcuni difetti letterari. Ho scritto su ciò che considero più importante nel nostro lavoro pediatrico. Ha scritto a lungo, in frammenti, perché era impegnato con il suo lavoro principale - ha curato i bambini. Forse ha perso molto quando ha scritto. La conversazione è troppo seria. Lascia che i giovani, che decidono di andare dai dottori, si rendano conto di quanto sia bello e incredibilmente difficile.

Se i miei appunti attraggono qualcuno e li fanno pensare alla loro vocazione nella vita futura, sarò sinceramente felice.

V. A. Tabolin , membro corrispondente dell'Accademia delle scienze mediche dell'URSS

E questa è la fine del mio racconto su coloro che curano i bambini, sulle malattie con cui i dottori dei bambini si incontrano più spesso e quali dovrebbero essere, sono semplicemente obbligati a vincere.

Non sempre, non tutti i dottori hanno successo.

Qual è la ragione?

Immediatamente e non rispondere. Caso difficile e trascurato di una malattia ... Mancanza di conoscenza, incapacità di usare i molti strumenti potenti che sono ora a portata di mano nel moderno Esculapio ... O forse la fatica, l'indifferenza, la pigrizia? Non andare dai dottori, se l'indifferenza e la pigrizia appaiono nella tua anima almeno una volta!

... Domani mattina a piedi nella mia clinica. Entrerò nel reparto e vedrò una piccola persona malata. Mi guarderà esigente e in attesa. Si aspetta un miracolo da parte mia. Devo aiutarlo ...

Controlla te stesso

Se vuoi diventare un medico o un infermiere che lavora con bambini, rispondi alle seguenti domande:
Puoi calmare tuo fratello o sorella minore?

Sai come mettere un cartellino giallo?

Lo fai da solo e aiuti i tuoi giovani a fare esercizi al mattino?

Sai quali farmaci non possono essere assunti senza consultare un medico?

Dormi con la finestra aperta?

Sai cosa significa "deontologia"?

Puoi dire qual è la qualità più importante dovrebbe avere un pediatra?