Novocainum (Novocainum)

novocaina

Novocaina (Novocainum, sinonimo di Procaini cloridrato, lista B ) è un anestetico. Per l'anestesia da infiltrazione vengono utilizzate soluzioni da 0,25 a 0,5%; per anestesia secondo il metodo di A.V. Vishnevsky (infiltrazione strisciante strisciante) - 0,125 - soluzione 0,25%; per l'anestesia di conduzione - soluzioni 1-2%; per l'anestesia epidurale, soluzione al 2% (20-25 ml), per anestesia spinale - soluzione al 5% (2-3 ml). Con l'anestesia superficiale, Novocain è poco attivo. Per il trattamento di varie patologie, le soluzioni Novocain sono somministrate per via endovenosa, intramuscolare e orale (con ipertensione , spasmi dei vasi sanguigni, aterosclerosi, tossicosi tardive della gravidanza , ulcera gastrica e ulcera duodenale, eczema , neurodermite). Dosi più elevate: una volta all'interno - 0,25 g, nei muscoli (soluzione al 2%) - 0,1 g (5 ml), in una vena (soluzione allo 0,25%) - 0,05 g (20 ml); assunzione giornaliera - 0,75 g, nel muscolo e nella vena - 0,1 g Con anestesia di infiltrazione, la prima dose singola all'inizio dell'operazione non è superiore a 1,25 g (soluzione novocaina 0,25%) o 0,75 g (0, Soluzione al 5% di novocaina). In futuro, durante ogni ora delle operazioni, non più di 2,5 g (soluzione allo 0,25% di novocaina) e 2 g quando si utilizza una soluzione allo 0,5%. Possibili effetti collaterali - vertigini, debolezza generale, collasso (vedi). Metodo di emissione: polvere; fiale di 1 ml di soluzione all'1%, 2 ml di soluzione allo 0,5%, 1% e 2%; 5 ml di soluzione allo 0,5% e al 2% e 10 ml di soluzione allo 0,5% e all'1%. Vedi anche Anestetici.