Terapia neutronica

Terapia neutronica

La terapia con neutroni è un metodo di radioterapia di tumori maligni che utilizzano neutroni. I tumori cerebrali sono irradiati con un flusso di neutroni lenti dopo la precedente somministrazione endovenosa di composti di boro-10 o litio-6 (terapia di cattura di neutroni). Il metodo si basa sulla capacità dei neutroni di essere catturati dai nuclei atomici con la successiva trasformazione ed emissione di α-, (β- e γ-quanti, che hanno un effetto biologico.Una condizione necessaria è garantire differenze nel grado di accumulo di boro o litio nel tumore e nei tessuti normali circostanti. è raggiunto solo con tumori cerebrali a causa della lenta penetrazione del boro quando somministrato per via endovenosa nel tessuto cerebrale normale e velocemente nel tumore.

Il trattamento con neutroni veloci causa gravi danni da radiazioni in un paziente, ma più recentemente sono stati sviluppati metodi di radiazione che prevengono le complicanze.

Vedi anche Radioterapia .