Il test di Nesterov

Il test di Nesterov

Proposto da A.I. Nesterov per determinare il grado di permeabilità dei capillari sanguigni. In cuvette di vetro piccole poste sulla pelle del paziente (1 cm sotto la clavicola), viene creata una pressione negativa con un manometro a mercurio (300 mmHg per 3 minuti). In base al numero di emorragie puntiformi che si verificano nel sito della sovrapposizione della cuvetta, si distingue tra normale e zero gradi di permeabilità capillare. A zero gradi, lo sfondo della pelle è pallido; si osservano solo emorragie separate (non più di 20 in questo sito). Con un livello cervicale, lo sfondo è rosa, non più di 40 emorragie, con il secondo grado ci sono molte emorragie che si uniscono. Nel terzo grado - il sito di emorragia continua. Il test di Nesterov è effettuato a sepsi , reumatismo , scorbuto , eccetera