Prevenzione e trattamento dei nematodi nematodiosi

nematosis

I nematodi sono elminosi causati da vermi parassiti rotondi (nematodi). I nematodi adulti parassitano più spesso nel tratto gastrointestinale umano, ma possono anche verificarsi in altri organi. Le larve di molti nematodi circolano nel sangue. Le femmine dopo la fecondazione depongono le uova che sono secrete dai nematodi intestinali all'ambiente esterno con le feci, in quelle extra-intestinali - con espettorato e altre vie. Nell'ambiente esterno, in condizioni favorevoli di temperatura e umidità, con l'accesso dell'ossigeno nelle uova, la forma delle larve e le uova diventano infettive. Una persona viene infettata da nematodi quando mangia cibo e acqua contaminati da uova di nematodi, così come da mani sporche. In alcuni nematodi (anchilostomi, necator, strongyloidides) le larve lasciano le uova e vivono nel terreno . Possono penetrare attivamente nel corpo umano attraverso la pelle intatta. Una volta nel corpo umano, le larve si sviluppano in parassiti adulti. Ci sono nematodi (filarie, ristas, ecc.) Che si sviluppano con il cambiamento di ospiti - l'ultimo, che è abitato da parassiti adulti, e quello intermedio, in cui vivono le larve. L'uomo per la maggior parte di questi nematodi è l'ospite finale, servono tipi intermedi di animali e insetti. L'infezione di una persona è possibile con l'uso di pesci , acqua, ecc., Infetti da uova o larve di nematodi, così come quando vengono morsi da un insetto succhiasangue, che è l'ospite intermedio di questi elminti (filaria). Per trichinella, lo stesso organismo è sia l'ospite finale che quello intermedio. Una persona si infetta con la trichinosi, mangiando la carne di maiali e altri animali che fungono da maestri di trichinella.

I nematodi secernono i loro prodotti metabolici nel corpo umano, che causano sensibilizzazione dell'organismo con il conseguente sviluppo di reazioni allergiche. La sensibilizzazione dell'organismo è aumentata dalla morte e dal decadimento dei nematodi nel corpo dell'ospite. È anche possibile avere un effetto tossico diretto dei nematodi, che causa disturbi del sistema nervoso e di altri organi. Alcuni nematodi (anchilostomi, nettare), che si nutrono del sangue del paziente, portano allo sviluppo dell'anemia secondaria.

Nell'URSS, i seguenti nematodi sono registrati negli esseri umani: ascariasis, trichocephalosis , trichinosi, anchilostomiasi, non-catarosi, strongiloidosi , trichostrongyloidosis, enterobiosis, ecc. Poiché lo sviluppo di uova e larve nematode nell'ambiente avviene in determinate condizioni climatiche, la maggior parte dei nematodi (ascaridosi, trichocefalia) sono malattie endemiche naturali, confinate in alcuni, a volte vasti territori. Alcuni nematodi (anchilostomosi, malattia non coronarica) si trovano solo nelle zone climatiche calde, nell'URSS - nel Transcaucasus e in alcune aree dell'Asia centrale. Enterobiosis è onnipresente.

La prevenzione dei nematodi viene effettuata mediante misure igienico-sanitarie, educazione sanitaria della popolazione, trattamento di massa dei nematodi infestati da nematodi e osservanza delle norme di igiene personale.

Vedi anche Askaridoz, Helminthiases, Trichinosis , Trichocephalus, Enterobiosis e altri.