nephropexy

nephropexy

La nefropessi è l'operazione di fissare il rene in una posizione anatomicamente corretta con la nefroptosi (vedi Rene ). Le indicazioni per la nefropessi non sono tanto la nefroptosi stessa quanto le sue complicanze: dolore persistente, ipertensione vascolare, pielonefrite (vedi). Esistono vari metodi di nefropessi. Il più efficace è il metodo per rafforzare il rene con l'aiuto della fascia fibrosa del rene o del lembo prelevato dal muscolo psoas. Dopo l'intervento di nefropessi, il paziente deve essere in posizione orizzontale per tre settimane. Alzarsi presto può portare a una ricaduta.