prematurità

prematurità

  • Infermieri prematuri
  • La prematurità è la nascita di un bambino prima della fine dell'intero periodo di gravidanza (tra 28-38 settimane di sviluppo intrauterino ) con un peso da 1000 a 2500 ge un'altezza da 35 a 45 cm La nascita fetale con un peso inferiore a 1000 ge un'altezza inferiore a 35 cm è considerata un aborto tardivo . Tuttavia, alcuni di questi bambini sopravvivono con l'adeguata organizzazione delle cure. I bambini che pesano 1500 grammi o meno sono considerati in gran parte prematuri. Spesso è molto difficile determinare la causa esatta della bassa manutenzione. Le cause più comuni di prematurità sono: infantilismo della madre, malattie infiammatorie degli organi genitali femminili , gestazione patologica e malattia della donna incinta, precedenti aborti, gravidanze multiple, incompatibilità della madre e del feto nel fattore Rh e nei gruppi sanguigni. Segni di prematurità: grido debole del bambino, respiro irregolare poco profondo, indebolimento, sviluppo insufficiente dello strato di grasso sottocutaneo, e quindi la pelle è rossa, secca, rugosa, abbondantemente coperta di peluria; le molle piccole e laterali sono aperte, i padiglioni auricolari sono morbidi e aderenti alla testa, le unghie non raggiungono il bordo delle falangi delle dita, il cordone ombelicale si trova sotto la metà della lunghezza del corpo, i genitali sono sottosviluppati - i ragazzi non hanno testicoli nello scroto, le ragazze hanno piccole labbra non coperte ; i movimenti sono scarsi, l' ipotensione muscolare, i riflessi fisiologici sono ridotti, anche i riflessi succhia e deglutizione possono essere assenti. La determinazione della prematurità solo in base al peso e all'altezza non può essere considerata assolutamente corretta, specialmente quando la durata della gravidanza è difficile da stabilire. Ci sono bambini nati con maggior peso e altezza, ma con chiari segni di prematurità. Per la corretta determinazione della prematurità, è necessario prendere in considerazione i tempi della gravidanza e la combinazione dei segni di prematurità indicati.

    Il decorso del periodo neonatale (vedi Neonato ) nei neonati prematuri presenta alcune peculiarità e dipende dal grado di maturità fisiologica. I neonati prematuri mostrano letargia, sonnolenza, debole grido e viene pronunciato un eritema fisiologico. L'ittero fisiologico di solito viene rilevato un po 'più tardi a causa del colore brillante della pelle e spesso dura fino a 3-4 settimane di vita. Il cordone ombelicale nei bambini prematuri è spesso, succoso, scompare in seguito (dall'8 al 14 ° giorno di vita), la guarigione della ferita ombelicale è lenta. Molti bambini prematuri durante la prima e la seconda settimana di vita presentano edema, che si trova principalmente sugli arti inferiori e sull'addome. La termoregolazione non è stabile, un bambino nudo si raffredda rapidamente, la temperatura corporea può scendere sotto i 36 ° e, a temperature ambiente elevate, si verifica rapidamente il surriscaldamento ("febbre pesante").

    La frequenza della respirazione non è costante, con i movimenti che raggiunge i 60-80 in 1 min., È notevolmente ridotta durante il riposo e durante il sonno, si può osservare apnea prolungata del sonno (arresto della respirazione), specialmente durante l'alimentazione. Il pretermine nei primi giorni di vita è spesso osservato atelettasia dei polmoni. I suoni del cuore possono essere smorzati, la frequenza cardiaca varia a seconda delle condizioni e delle condizioni del bambino (120-140). Con l'ansia e un aumento della temperatura ambiente, la frequenza cardiaca può raggiungere i 200 battiti al minuto. La perdita di peso fisiologica viene ripristinata alla 2-3a settimana di vita. L'aumento di peso nel primo mese è insignificante (100-300 g). Al 2 ° - 3 ° mese di vita, quando inizia l'aumento di peso intensivo, l'anemia si sviluppa spesso nei neonati prematuri (vedi). Con una corretta alimentazione con un'adeguata somministrazione di proteine ​​e vitamine, gradualmente passa. Emoglobina ridotta al di sotto di 50 unità. richiede un trattamento speciale

    Quando si prende cura di un bambino prematuro, si dovrebbe prestare molta attenzione al riscaldamento. La temperatura dell'aria ambientale dovrebbe essere la più costante possibile (36-30 °), che si ottiene meglio posizionando il bambino nell'incubatrice (vedere Coovez). In assenza di un incubatore, è possibile riscaldare il bambino con riscaldatori con una temperatura dell'acqua di 40-45 °. I riscaldatori sono collocati in coperte di cotone trapuntato e cambiano mentre si raffreddano. È necessario assicurarsi che i riscaldatori non perdano e per proteggere il bambino dal surriscaldamento. Data l'insufficienza della respirazione, i bambini, in gran parte prematuri, nei primi giorni di vita dovrebbero ricevere ossigeno inumidito, soprattutto prima dell'alimentazione. Se non c'è una riserva centrale di ossigeno, viene dato al bambino dal cuscino attraverso l'apparato Bobrov.

    L'ossigeno può essere prescritto per lungo tempo con interruzioni fino a 1 ora o poco prima dell'alimentazione fino a quando la pelle diventa rosa. Man mano che il bambino migliora e si adatta alle nuove condizioni di vita, il riscaldamento e la fornitura di ossigeno dovrebbero essere gradualmente interrotti. L'alimentazione corretta è molto importante per i bambini prematuri che allattano (vedere Alimentazione dei bambini ).

    I neonati prematuri che hanno meno di 1 mese di età dovrebbero iniziare dopo la caduta del cordone ombelicale, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere di 38 °. La prima volta che si nuota viene effettuato sotto il riflettore.

    Camminare nel periodo invernale sulla strada può essere avviato dopo i due mesi di età (al raggiungimento di un peso di 2700-2800 g) e ad una temperatura dell'aria non inferiore a -8 ° -10 °, a partire da 15 min. fino a 1-2 ore al giorno In estate, i bambini prematuri con un peso inferiore possono essere portati a fare una passeggiata e possono rimanere più a lungo all'aria aperta.

    I bambini prematuri nati con un peso di oltre 2000 g possono essere rimandati a casa dopo 2 settimane di vita in condizioni soddisfacenti. I bambini con meno peso o con deviazioni nello stato di salute dovrebbero essere trasferiti in reparti speciali per ulteriori cure.

    I neonati prematuri durante il parto spesso soffrono di asfissia e emorragia intracranica. In futuro, questi bambini sviluppano spesso polmonite e sepsi , causati sia dalle cause del travaglio pretermine sia da reazioni adattative poco sviluppate.

    I bambini prematuri che allattano richiedono una buona organizzazione e conoscenza delle loro caratteristiche fisiologiche.