Naphthyzine (Naphthyzinum, Sanorine)

naftizin

Naphthyzinum (Naphthyzinum; sinonimo Sanorine; lista B ) è un vasocostrittore locale del gruppo di sostanze adrenomimetiche. Applicato con rinite , sinusite , laringite, instillazione di 1-2 gocce di soluzione 0,05-0,1% o emulsione 3 volte al giorno; con la congiuntivite applichi una soluzione del 0.05%, e in bambini - una soluzione del 0.025%. Quando il sanguinamento nasale ha prescritto i tamponi inumiditi con una soluzione allo 0,1%. Il nafthzin viene aggiunto a soluzioni di sostanze anestetiche locali (2-4 gocce di soluzione allo 0,1% per 1 ml di soluzione anestetica) per rallentarne l'assorbimento. Controindicato in ipertensione , tachicardia , grave aterosclerosi. Forme di rilascio: polvere, soluzioni (0,025; 0,05 e 0,1%), emulsioni (0,05 e 0,1%) in flaconi da 10 ml.

Vedi anche agenti adrenomimetici .