Trattamento della nanophietosi (nanofetosi)

Nanofietoz

Nanofetoz (nanofetosi) è una elmintiasi dell'intestino tenue. L'agente eziologico della nanofietosi è un fluke Nanophyetes salmincola schikhobalovi di 0,4-0,5 mm. In Russia, si verifica nel bacino del fiume Amur. Una persona viene infettata da nanofietosi mangiando pesce crudo e mezzo cotto (temolo, ecc.). La malattia si manifesta con sintomi di enterite . La diagnosi si basa sul rilevamento delle uova di elminto nelle feci .

Trattamento Viene prescritto un estratto eterico dal rizoma di una felce maschile , come nel caso della metagonimosi (vedi) o (adulti), all'interno, Akrikhin 0,6-0,8 g, lassativo salino - dopo 1 ora; gli adulti possono entrare nel duodeno attraverso la sonda Akrikhin in 60 ml di alcol al 40%, lassativo salino - in 15-20 minuti. Prevenzione Il pesce va mangiato solo bollito o fritto o dopo una lunga salatura.