Punto di distribuzione medico (MCI)

Punto di distribuzione medico

Il punto di distribuzione medico (MCI) è un corpo nel sistema di servizio medico di protezione civile, che regola l'evacuazione medica su una certa direzione di evacuazione.

L'MCI è una divisione regolare dell'ospedale di smistamento e evacuazione (NWT), o in assenza di tale organizzazione è organizzato dall'ospedale capo, che dirige uno dei collezionisti ospedalieri (BC). Tuttavia, l'MCI opera nell'interesse dell'intera base ospedaliera. Nel MCI lavorano un medico e un paramedico medio. Un MCI viene creato all'incrocio delle strade che vanno dal focolare nucleare alla zona suburbana, sulla strada tra gli OCM schierati (vedi First Aid Unit) e il BB (vedi Fig., Per il trattamento e l'evacuazione della popolazione nella protezione civile). La presenza di comunicazioni sulla gestione consente al personale del MCI di essere costantemente al corrente del carico di tutti i BC e di regolare l'uniformità di afflusso degli interessati. Il secondo, non meno importante compito del MCI è la distribuzione di evacuati tra il BC a seconda della gravità della lesione. I contingenti pesanti evacuati dall'OPM su modi di trasporto più parsimoniosi (ambulanze, autobus adattati) sono inviati al BC più vicino; leggero, in grado di resistere a un'evacuazione prolungata - a BC a distanza. Così, i più colpiti sono evacuati sul miglior trasporto e sono sulla strada per un tempo più breve.

Ogni auto con feriti prima della partenza dall'OPM è dotata di un'evacuazione speciale, che riflette la natura della sconfitta degli sfollati. Il personale del MCI ferma tutte le macchine di passaggio con i feriti e, guidati dall'evacuazione, li invia all'uno o all'altro BC secondo la procedura sopra descritta. Vedi anche Assistenza medica e di evacuazione della popolazione nella protezione civile.